Voli per la Corea del Sud: trovare i più economici e scegliere i migliori

voli corea del sud

Voli per la Corea del Sud: quanto costano? Sono facili da trovare? Quanto dura un volo fino a Seoul? Se stai pianificando il tuo viaggio in Corea del Sud o se stai pensando di visitare la Corea del Sud, in questo articolo troverai alcune indicazioni per trovare il tuo volo. In più, ti racconto la mia esperienza con KLM e AirFrance, partner durante il nostro viaggio in Corea tra marzo e aprile 2018.

I voli per la Corea del Sud stanno aumentando anno dopo anno e oggi raggiungere il Paese dall’Italia e dall’Europa non è assolutamente complicato. Ovviamente i costi sono proporzionati alla durata del volo, per cui può essere difficile trovare dei voli davvero economici in special modo se si viaggia nei periodi più turistici ovvero aprile (mese di fioritura dei ciliegi), ottobre (mese di foliage) e agosto (mese di ferie per la maggior parte di chi viaggia).

Voli per la Corea del Sud: come scegliere la compagnia aerea migliore e prenotare

A meno che tu non abbia dei problemi con una compagnia aerea specifica, quando si vola verso mete così lontane vanno considerati degli elementi fondamentali prima della prenotazione:

  1. quanto si vuole spendere;
  2. quanto si vuole viaggiare (che è solitamente legato al punto precedente);
  3. quanto si è flessibili in termini di date.

Se la spesa non è un problema per te ma non hai flessibilità di date, allora ti basterà inserire su un qualsiasi motore di ricerca voli (o anche su Google) le date di viaggio e l’aeroporto di partenza per avere accesso alla lista dei voli che operano verso Seoul in quel periodo e scegliere la compagnia aerea che preferisci.

Se invece hai flessibilità di date e budget predefinito, allora un buon modo per scegliere con chi volare è inserire la destinazione lasciando le date libere e vedere quali sono le combinazioni tra le quali puoi decidere; in questo caso sarai tu a verificare, in base alle tue esigenze, che tipo di volo e compagnia aerea preferisci spendere prenotare. Stessa cosa se hai date predefinite e budget predefinito: la lista ti restituirà le combinazioni possibili e starà poi a te decidere quello che preferisci.

Prenotare il volo: dove, come, quando?

Una volta trovate le date e scelta la compagnia aerea, puoi prenotare in due modi diversi: direttamente dal sito tramite il quale hai trovato il volo oppure, cosa che io ti consiglio, andando direttamente sul sito della compagnia aerea e prenotando il volo che hai scelto. Perché ti consiglio questa seconda opzione? Semplicemente perché le compagnie aeree scontano dei biglietti una tantum e soprattutto in maniera random ma di questi sconti puoi usufruire solo se prenoti tramite i loro siti. In media un volo per la Corea del Sud parte da 600-700 euro per persona a salire ma chiaramente si possono trovare voli più costosi e anche meno costosi.

Ricordati sempre che se scegli una tariffa molto economica, potresti non aver diritto al rimborso nel caso in cui non possa usufruire del viaggio; per questo ti suggerisco di stipulare sempre un’assicurazione di viaggio, singola o annuale, che includa anche la protezione in caso di rinuncia al viaggio. Io uso WorldNomads e te la consiglio se ami viaggiare fai da te, per avere la certezza di rimborso in caso di mancata partenza (oltre che per tante altre situazioni spiacevoli alle quali tendiamo a non pensare ma che possono accadere).

Scopri tutti gli articoli e le guide sulla Corea del Sud

Volo diretto o con scalo?

La scelta di volo diretto o con scalo è personale e oltre a dipendere dal prezzo che scegli di pagare, dipende anche dalla disponibilità dei voli in base all’aeroporto di partenza. Voli diretti partono da Milano e Roma mentre voli con scalo partono da quasi tutti gli aeroporti italiani più grandi: gli scali possono essere più o meno lunghi per cui si va da 15 ore totali di viaggio fino anche a 30/35 ore.

bibimbap originale

In Corea del Sud con KLM e AirFrance

Per andare in Corea del Sud noi abbiamo volato con due compagnie “sorelle”: KLM all’andata e AirFrance al ritorno. In entrambi i casi il nostro volo di partenza era da Dublino e l’arrivo al ritorno sempre su Dublino ma la nostra esperienza è valida anche per te che parti dall’Italia visto che sia KLM che AirFrance offrono collegamenti da tutti i maggiori aeroporti italiani da e per Amsterdam e Parigi, per cui si applicano esattamente le stesse considerazioni relative al nostro viaggio da e per Dublino.

In Corea con KLM

Il nostro volo di andata verso Seoul, di venerdì, è stato davvero piacevole e anche veloce. Siamo partiti da Dublino nel tardo pomeriggio ora locale, arrivati ad Amsterdam all’ora di cena, ripartiti dopo un veloce scalo di 1 ora e arrivati a Seoul nel primo pomeriggio del giorno successivo. Aver volato di notte sulla tratta Amsterdam-Seoul è stato un vantaggio enorme: pur viaggiando in Economy, i sedili di KLM sono risultati spaziosi e abbiamo trascorso la nottata in viaggio… dormendo. Sia sul volo a corto raggio che sul volo a lungo raggio sono stati serviti cibo e bevande con una sorpresa: per la cena e la colazione sull’Amsterdam-Seoul si poteva scegliere tra il menù occidentale e il menù coreano, per iniziare a familiarizzare con la cucina e il menù coreano, compreso il kimchi, è risultato davvero vincente. Disponibili anche opzioni per chi ha esigenze alimentari particolari ma ricordati di prenotare il pasto speciale in anticipo direttamente da qui. I voli Klm andata/ritorno per la Corea del Sud, con scalo ad Amsterdam Schipol, partono da 650 euro ma tieni sotto controllo le offerte perché puoi trovarne anche a prezzi più bassi.

Dalla Corea con AirFrance

Il volo di ritorno AirFrance è operativo di mattina per cui si viaggia quando in Corea è pieno giorno e in Italia è ancora notte: va detto però che dopo qualche ora dalla partenza, le luci sono state spente, i finestrini chiusi e ancora una volta… quasi un viaggio intero dormendo. In questo caso è stato possibile anche grazie al fatto che abbiamo volato in Premium Economy, con i sedili leggermente più larghi e a due posti ma ti assicuro che anche l’Economy normale si comporta benissimo e permette di trascorrere le 12 ore di viaggio senza alcun problema. Capitolo pasti, esattamente come per KLM: serviti a bordo con scelta tra menù classico o menù coreano, pasti speciali a richiesta e bevande tutte comprese. In più rispetto a KLM un gelato coreano offerto a tutti i passeggeri al posto delle bibite per tenerci idratati. I voli AirFrance andata/ritorno per la Corea del Sud, con scalo a Parigi Charles de Gaulle, partono da 550 euro ma tieni sotto controllo le offerte perché puoi trovarne anche a prezzi più bassi.