Alberghi economici a Dublino centro: dove dormire a Dublino per spendere poco

Hotel economici a Dublino

Trovare alberghi economici a Dublino centro non è semplice e richiede un impegno non indifferente. La città, infatti, è in preda ad un vero e proprio boom economico e dormire a Dublino spendendo poco è diventata un’impresa. Inoltre all’aumento dei prezzi non è corrisposto un sostanziale ammodernamento e non sono stati previsti dei controlli, per cui oggi è facile trovare hotel molto costosi a Dublino che non valgono il prezzo pagato.

Dublino è oggi una città viva e vitale, piena di cose da fare, molto costosa per i nostri standard ma tutta da visitare e in questa guida ti segnalo alcuni alberghi economici a Dublino che conosco di persona, che ho avuto di provare o di far provare; tutte le guide e gli articoli che parlano di Irlanda e Dublino e che trovi su queste pagine non sono frutto di ricerca online ma sono frutto di conoscenza diretta, dal momento che viviamo in Irlanda da decenni e che per lavoro ci occupiamo anche di aiutare i turisti che vogliono organizzare un viaggio in Irlanda. Quindi, le guide sull’Irlanda e su Dublino che trovi qui sono ragionate e vissute, da anni.

Se stai cercando informazioni su Dublino ti consiglio di leggere le nostre guide dettagliate e sempre aggiornate che puoi trovare cliccando QUI.

Tornando alla questione hotel economici a Dublino, prima di passare alla lista, ti voglio dare qualche consigli da considerare quando scegli il tipo di alloggio a Dublino.

In che zona di Dublino alloggiare per spendere poco?

Dublino è divisa a livello micro in Quartieri e, a livello micro in due grandi zone, Nord e Sud, divise dal fiume Liffey che idealmente separa la città in due aree. Si tratta di due aree decisamente diversa l’una dall’altra e, senza entrare nel merito, l’offerta turistica risente parecchio di queste differenze. Il mio consiglio è di alloggiare sempre nella zona Sud perché offre alloggi più ricercati ma allo stesso tempo considerando che la zona Sud è anche la più costosa, è quasi impossibile trovare degli hotel economici. Alberghi economici a Dublino si trovano più facilmente verso la zona Nord, anche se oggi come oggi vista la situazione è difficile trovarne ovunque. Per questo più avanti ti elencherò delle strutture dove dormire a Dublino localizzate in diverse parti della città: si tratta di alberghi economici ma anche di alberghi di Dublino non necessariamente economici ma che possono essere prenotati a tariffe vantaggiose, se ci si organizza.

Che tipi di alloggio scegliere?

L’Irlanda è famosa per la cultura del b&b e della guesthouse: privati che mettono a disposizione delle stanze nelle loro case che vengono affittate ai turisti i quali ricevono come trattamento solo “letto e prima colazione”. A Dublino non mancano né B&B né guesthouses per cui se si vuole fare una scelta di questo tipo è possibile farlo, senza problemi. Onestamente, però, per la città tendo a consigliare hotel per un semplice motivo: di solito i B&B e le guesthouses si trovano leggermente fuori dal centro, in zone periferiche, e spesso per raggiungerle serve un mezzo proprio oppure bisogna affidarsi agli autobus (e non è detto che sia sempre buono farlo!) o ai taxi.

Quando devo prenotare l’hotel a Dublino

Se prima potevamo dividere le stagioni in alta e bassa, oggi a Dublino è sempre alta stagione, c’è sempre turismo e c’è sempre il pieno negli hotel. Per questo ti consiglio caldamente di prenotare il tuo hotel a Dublino prima possibile, anche a distanza di mesi rispetto alla tua vacanza, per evitare di trovarti con poca scelta disponibile.

Quanto costa in media una stanza a Dublino?

In media, un hotel di fascia media costa sui 150 euro per singola notte in doppia: parliamo di hotel abbastanza centrali, puliti e che permettono di girare la città a piedi. Gli ostelli e i b&b ovviamente hanno un costo minore ma nel primo caso si tratta di strutture per i più giovani e spesso, tranne rari casi, con standard abbastanza mediocri e nel secondo caso si tratta quasi sempre di sistemazioni fuori dalla città. Gli appartamenti, se si viaggia in parecchi, possono essere convenienti. I prezzi si alzano chiaramente nei periodi più caldi dell’anno ovvero Natale, Capodanno, San Patrizio, l’estate tutta e Halloween.

La mia selezione di alberghi economici a Dublino

Alla luce di quanto sopra, è chiaro che a Dublino trovare hotel economici può essere davvero impossibile. Ecco per te una selezione di alberghi economici a Dublino che ti consiglio personalmente; in alcuni casi si tratta di hotel che offrono promozioni e che possono essere prenotati a prezzi più bassi rispetto alle loro tariffe. Ostelli, b&b e appartamenti NON sono inclusi in questa lista. Accanto ad ogni hotel, ho indicato non solo l’indirizzo ma anche i servizi che offre.

Clayton Hotel

(Indirizzo: Sir John Rogerson’s Quay, Grand Canal Dock, Dublin, D02 YT21)

Situato nella zona di Grand Canal, di fronte agli uffici di Facebook, fa parte dell’omonima catena e offre sistemazioni basilari ma dotate di tutti i comfort. La colazione non è sempre compresa nella tariffa della camera e i prezzi migliori si strappano prenotando molto prima o all’ultimo momento. Centro fitness con piscina e palestra incluse. Clicca qui per maggiori informazioni, per vedere le foto e per prenotare.

Holiday Inn Express Dublin City Centre

(Indirizzo: 28-32 O’Connell Street Upper, Rotunda, Dublin, D01 T2X2)

Alla fine di O’Connell Street, l’Holiday Inn Express è una struttura comoda, senza grandi pretese e che permette di visitare Dublino spendendo meno rispetto ad altre sistemazioni. E’ particolarmente amato dai turisti che visitano Dublino a San Patrizio, per via della vicinanza al punto di partenza della parata. Clicca qui per maggiori informazioni, per vedere le foto e per prenotare.

Cassidys Hotel

(Indirizzo: Cavendish Row, Upper O’Connell Street, Rotunda, Dublin 1)

Hotel storico di Dublino, in zona O’Connell Street, si compone di due zone: una parte più vecchia e una parte più nuova, collegate. La colazione non è mai inclusa ma le camere, se si sceglie la formula Non Rimborsabile, possono essere davvero economiche rispetto allo standard di Dublino. Clicca qui per maggiori informazioni, per vedere le foto e per prenotare.

Maldron Hotel Parnell Square

(Indirizzo: Parnell Square W, Rotunda, Dublin, D01 HX02)

Situato alla fine di O’Connell Street, il Maldron è parte di una catena e offre camere spaziose e comode, pulite e con tutte le comodità. Colazione inclusa solo per le tariffe più alte. Clicca qui per maggiori informazioni, per vedere le foto e per prenotare.

The Gibson Hotel

(Indirizzo: Eastpoint St, North Dock, Dublin, D01 X2P2)

Un hotel di nuovissima costruzione in una zona tutta in via di sviluppo, il The Gibson Hotel offre camere spaziose con vista sulla città e l’intera costruzione è davvero bella da vedere. Si trova leggermente decentrato rispetto al centro che è però raggiungibile in LUAS (metro di superficie), con fermata proprio sotto la struttura. Clicca qui per maggiori informazioni, per vedere le foto e per prenotare.

Maldron Hotel Pearse Street

(Indirizzo: 98-107 Pearse St, Grand Canal Dock, Dublin, D02 RK37)

Vicino al centro e alla zona di Grand Canal, offre camere semplici ma pulite e abbastanza comode. Alcune sono un po’ scure. Colazione non sempre inclusa, ma un bar interno permette di ordinare snack e dolci. Clicca qui per maggiori informazioni, per vedere le foto e per prenotare.

Hilton Garden Inn Dublin Custom House

(Indirizzo: 1 Custom House Quay, North Dock, Dublin)

Stanze spaziose, un bar/ristorante dove fermarsi a mangiare o bere qualcosa, una posizione invidiabile e tariffe che, se prenotate per tempo, garantiscono una spesa decisamente intelligente quando si visita Dublino. Colazione non sempre inclusa, ma caffè e cornetto sono sempre disponibili al bar, da pagare al momento. Clicca qui per maggiori informazioni, per vedere le foto e per prenotare.

Gli hotel che ti consiglio sono tutti testati, e se li prenoti in anticipo o usando i link che ti ho lasciato puoi pagarli molto meno rispetto al prezzo classico. Se vuoi cercare altre strutture in città, compresi b&b, appartamenti e ostelli che io non ho inserito, ti basta usare il box qui sotto per far partire la ricerca:


Booking.com

Pronti a partire?

Stai cercando tour personalizzati, idee di viaggio o dei consigli per visitare Dublino o l’Irlanda tutta? Contattaci via email e saremo felici di rispondere alle tue domande. Ci trovi anche su Instagram (Veru e Giuseppe), su Facebook, Twitter e YouTube.