Tronchetto di Natale ricetta facile e veloce

Ricetta tronchetto natale

Tronchetto di Natale: c’è chi lo chiama rotolo di Natale, chi tronchetto e chi preferisce dargli il nome straniero di Bûche de Noël ma la sostanza è la stessa. Una base morbida tipo pan di spagna, ripiena, ricoperta con la cioccolata, decorata con i sapori tipici del Natale ed ecco pronto il perfetto dolce di Natale da portare a tavola per amici e parenti.
Questo tronchetto non ha farina, è completamente gluten free per cui l’unica accortezza è scegliere la cioccolata consentita.

Questa versione del classico tronchetto di Natale è arricchita dalla presenza delle clementine, succo e buccia, che conferiscono un sapore particolare alla panna all’interno dentro.

Per arrotolare per bene questo tronchetto, basta prendere uno straccio di cotone leggermente bagnato, trasferire la base su di esso e arrotolare in modo che l’umdità dello straccio aiuti la base a non spezzarsi.

Ingredienti per un rotolo medio

Per la base

    • 200 grammi di cioccolata al latte
    • 7 uova
    • 200 grammi di zucchero di canna Demerara
    • 3 cucchiai di cacao amaro in polvere
    • Succo e buccia di 1 clementina
    • Succo di 1 clementina

Per il ripieno

    • 200 ml di panna fresca da montare
    • 200 ml di creme fraiche (o formaggio spalmabile)
    • 2 cucchiai di zucchero a velo
    • Succo e buccia di 3 clementine

Per la copertura

    • 200 grammi di cioccolato al latte
    • 200 ml di panna fresca da montare
    • 2 cucchiai di zucchero a velo

Procedimento

  1. Scaldare il forno a 200° e nel frattempo coprire una teglia (37×25 cm nel mio caso) con la carta forno.
  2. Preparare il ripieno del rotolo sbattendo la panna con la creme fraiche, lo zucchero a velo. il succo e la buccia grattata delle 3 clementine quindi mettere in frigorifero per circa 1 ora.
  3. Sciogliere il cioccolato al latte a bagnomaria e, una volta sciolto, metterlo da parte per farlo raffreddare.
  4. Sbattere in una ciotola i 7 tuorli dell’uovo con lo zucchero di canna fino a quando non si forma un composto abbastanza appiccicoso. Aggiungere a questo composto il cacao in polvere, la cioccolata sciolta, il succo e la buccia grattata della clementina e mescolare nuovamente con lo sbattitore fino a quando tutti gli ingredienti non sono ben amalgamati.
  5. In una ciotola a parte montare a neve ferma le 7 chiare dell’uovo e aggiungerle gradualmente all’impasto al cioccolato mescolando dal basso verso l’alto con una spatolina o un cucchiaio di legno per evitare che gli albumi montati si smontino.
  6. Versare tutto l’impasto nella teglia spargendolo per bene quindi cuocere a 180° per circa 15 minuti. Sfornare, lasciar intiepidire quindi staccare l’impasto dalla carta e trasferirlo su uno strofinaccio di cotone bagnato. Arrotolarlo nello strofinaccio umido (senza stringere troppo sennò si spezza) e lasciarlo raffreddare.
  7. Preparare la copertura sciogliendo a bagnomaria la cioccolata con la panna e lo zucchero a velo quindi mettere a raffreddare in modo tale che la crema si possa spalmare tranquillamente.
  8. Una volta che tutto è pronto, spremere il succo di una clementina sul rotolo e spalmare un po’ di ripieno sullo stesso, aggiungere poca crema al cioccolato e terminare con altra crema per il ripieno quindi seguire queste istruzioni per chiudere il rotolo senza farlo spezzare.
  9. Trasferire su un piatto o su un tagliere quindi decorare con la copertura al cioccolato praticando delle ondine in superficie con una forchetta e guarnendo a piacere.
  10. Mettere in frigorifero per almeno 2 ore quindi servire.

Tempo di preparazione:: circa 2 ore + raffreddamento

tronchetto natale

Variante: chiaramente le clementine si possono eliminare se non ti piace il loro sapore. Puoi aggiungere gocce di cioccolato dentro la crema per il ripieno!

Consiglio: il massimo è prepararlo, lasciarlo in frigo per 24 ore circa e poi mangiarlo. Si mantiene in frigorifero per almeno 3-4 giorni perdendo piano piano il suo sapore e la sua consistenza.