Pancake Day: posta la tua ricetta e divertiti

pancake day storia

Succede che parli di una tradizione che ti piace, ti diverte e festeggi e succede che questa cosa, se scavi a fondo, piace anche ad altre persone; così di ritorno dalla palestra trovi l’invito di una simpatica foodblogger, FarmaFlo, che si è innamorata del Pancake Day grazie alla Cuochina e che invita a celebrarlo.

La tradizione anglosassone vuole che si prepari un pancake e si corra con la padella in mano, girandolo per non farlo bruciare, correndo per vincere simbolicamente la gara. Noi invece lanciamo un’iniziativa che si chiama semplicemente 8 marzo festa della donna? No, PANCAKE DAY e che vi invita tutti, uomini e donne, a boicottare la festa dell’8 marzo e a concentrarvi sull’anglosassone festa dei pancake, celebratissima su questo blog.

Le regole sono semplice, as usual:
l’8 marzo 2011 postate una ricetta di pancake e se volete linkate questo blog e quello di FarmaFlo inserendo il banner di seguito.

banner 8 marzo 2011

Il senso? Nulla perchè non si vince nulla ma l’idea è di condividere una tradizione diversa dalle nostre e che ci piace molto 🙂

Se vi piace, partecipate, passate parola e mangiate pancake: dall’Isola di Smeraldo La Cuochina vi posterà la ricetta del pancake classico irlandese con le patate dopo avervi rotto le scatole con pancakes di ogni tipo, FarmaFlo posterà la sua e speriamo che in tanti aderiate.

E chissà che magari non si riesca a tirar su pure un pdf 😀 Mai dire mai, dice il saggio…

Vi pancakecate tutti con noi? 🙂