Forni a vapore Rex Vaporex, la prova sul campo

vaporex rex

Non so voi ma io sono una fedele utente Rex dai tempi dei tempi: sono passata dallo scassato forno della casa in cui vivevo quando ero studentessa al meraviglioso forno di casa dei miei per poi approdare a quello di casa mia, sia in Italia che a Dublino. Per questo quando mi hanno chiesto di provare il forno a vapore Vaporex Electrolux Rex e di recensirlo non ho esitato un attimo. era anche l’idea di poter provare la cottura a vapore in forno che mi intrigava visto che avevo sempre cotto a vapore nel modo classico.

La particolarità di questo forno è di cuocere a vapore, altrimenti non si chiamerebbe così :), e sono tre i tipi di cottura a vapore previsti:
con iniettore: è la soluzione giusta per cuocere la carne polposa (tipo il pollo) o i grandi volumi che vengono cotti in due maniere ovvero a vapore all’interno e ad aria calda all’esterno in modo tale che la parte dentro resti morbida e la parte fuori resti croccantina;
con teglia dietetica: il vapore passa dalla teglia ed è praticamente il tipo di cottura giusto per il pesce e le verdure bollite;
ventilata: il vapore viene diffuso uniformemente e in questo modo si distribuisce dentro e fuori permettendo una cottura omogenea e completa.

Il funzionamento è semplice perchè c’è questa manovella/imbuto all’esterno del forno all’interno della quale viene rabboccata l’acqua che va così a trasformarsi in vapore utile per la cottura che risulta leggera, dietetica e sicuramente meno dispendiosa di energia dal momento che, stando alle prove sul campo, questo forno della Rex riduce del 20% i tempi classici per la cottura e dunque il dispendio economico diminuisce.

Sono disponibili due versioni di Vaporex Electrolux Rex, quella a 9 funzioni (Multinove) e quella a 10 (Multidieci) ed entrambe vengono incassate nella cucina: i prezzi non sono più alti dei forni normali perchè siamo sui 550/600 euro e onestamente per un prodotto del genere, che peraltro funziona, la spesa ci sta tutta.

Inutile negare che questo è un post sponsorizzato ma come sa chi mi legge sempre io di solito parlo solo delle cose che mi piacciono e che ho avuto modo di provare sulla mia pelle (e nel mio stomaco): se anche sono un mezzo pagliaccio ma vi fidate di me, anche solo un pochettino, e avete necessità di cambiare il forno della cucina fateci un pensierino perchè seriamente parliamo di prodotti consumer per uso quotidiano ma di altissima qualità!