I luoghi degli U2 a Dublino

u2wall

Update Marzo 2017: molti luoghi sono stati abbattuti negli ultimi anni. Piccolo appunto: quando gli U2 sono in città vengono trattati come persone normali e vanno al pub come persone normali per via della proverbiale politica irlandese del vivi e lascia vivere. Non si sbircia nelle case altrui e non si suonano i campanelli. 

I luoghi degli U2 a Dublino sono tra le cose che molti turisti vogliono vedere quando arrivano in città.  Molti sono in zone sconosciute, molti non li conosce nessun irlandese, molti sono scomparsi, assorbiti prima dalla crisi economica e poi da una ripresa massiccia che ha trasformato Dublino e i dintorni.

Luoghi degli U2 a Dublino: Windmill Lane

Windmill Lane, dove gli U2 iniziarono a registrare i primi album e dove fino a qualche anno fa si radunava la maggior parte dei fan del gruppo irlandese che scattava foto all’edificio e al muro non esiste più. Esiste la strada ma l’ U2 Wall l’edificio che li ospitava sono stati sostituiti da un palazzo che verrà aperto a breve.

Luoghi degli U2 a Dublino: Grand Canal

L’intera zona in cui si trovavano i Windmill Studios è sempre stata tra le più amate di Bono e compagni che non a caso a pochissima distanza da Windmill Lane, sul Grand Canal, per parecchio tempo (ma parecchio parecchio) hanno spostato i loro studi di registrazione principali: si trovano ad Hanover Quay e si chiamano semplicemente Hanover Quay Studios.

Affacciano sul canale e di fronte sarebbe dovuta sorgere la U2 Tower (oggi stanno costruendo uffici), progetto dichiarato fallito per via della crisi economica e per via delle tante critiche ricevute. Il muro è diventato l’“U2 Wall” ufficiale perché pieno di graffiti di fan provenienti da tutto il mondo.

Il nuovo studio di registrazione si trova invece a Ringsend Rd. e per evitare confusione gli è stato dato lo stesso nome del primissimo, Windmill Lane Recording Studios.

U2 Wall

Nella stessa zona si trova anche East Link Bridge, location di October.

Il Dockers Pub, in Sir John Rogerson’s Quay, è ormai chiuso.

Luoghi degli U2 a Dublino: Three Arena

Three Arena è il nuovo nome del The Point Depot Theater dove gli U2 suonarono a Natale e Capodanno 1989-1990 e dove sono state registrate delle scene di Rattle And Hum: non esiste pressochè più nulla di quel periodo visto che nel 2007 è stata costruita una nuova area entertainment nell’ambito del progetto di riqualificazione della zona portuale.

Luoghi degli U2 a Dublino: Earl Street North e i pub

Il vero turista in cerca dell’U2 spirit in quel di Dublino non si fa mancare una capatina in Earl Street North andando alla ricerca del Bonavox – Hearing Aid Store, il negozio dal quale si dice Bono prese ispirazione per il suo nome.

Luoghi degli U2 a Dublino: Killiney

C’è poi chi si spinge oltre e arriva fino a Killiney, a 30 minuti a sud di Dublino via DART, per andare a vedere la casa di Bono che si trova in Vico Road: la particolarità è, oltre ad un panorama incredibile, il grande cancello con alcune delle più importanti frasi delle canzoni degli U2 e una discesa a mare con muro riempito di frasi lasciate dai fan.

east dublin

 

Altri luoghi di culto a Dublino per gli amanti degli U2:

Non è ammesso suonare al campanello o sbirciare per rispetto della privacy di chi vive in casa (considerando che si tratta di un’abitazione privata e non di un museo!)

La mappa dei luogji degli U2 a Dublino

Al Little Museum of Dublin è sempre attiva una mostra interattiva sugli U2, piccolina ma interessante!

Se stai cercando altre informazioni per pianificare il tuo viaggio a Dublino e in Irlanda ti propongo le seguenti cose:

[Foto di Giuseppe realizzate insieme ad Ember and Earth, sponsor]