Salmorejo, la ricetta del gazpacho tipico di Cordoba

salmorejo

Quanti di noi conoscono/amano il gazpacho? E quanti conoscono/amano il salmorejo? Il salmorejo è la versione andalusa, di Cordoba per la precisione, più sostanziosa in apparenza ma meno ricca del classico gazpacho e si prepara usando qualche ingrediente in meno rispetto allo standard ma sempre con l’accortezza di mangiarlo/berlo freddo in piena estate pensando ai 50° dell’Andalusia. Io ogni volta che lo preparo penso ad una vacanza in Andalusia in agosto con passeggiata alle 2 del pomeriggio e 52° all’ombra a Cordoba, memorabile non solo per il caldo estremo ma anche per il favoloso salmorejo mangiato sotto un alberetto che aveva più caldo di noi.

Il salmorejo è il gazpacho di Cordoba e mescola sapori estivi e sapori decisi in un piatto unico dal sapore eccezionale a cui mancano le verdure caratteristiche del gazpacho classico.

Cosa serve per 4 persone
800 grammi di pomodori rossi maturi
150 grammi di pane del giorno prima
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
2 cucchiai di aceto bianco

Come si fa
1. Prendere i pomodori, lavarli per bene e togliere la pelle quindi tagliarli a pezzettoni. Frullare i pomodori con il robot fin quando non si ottiene una crema non troppo liquida.
2. Aggiungere il pane tagliato, l’aceto, l’olio in quantità a piacere e lo spicchio d’aglio e continuare a frullare fino a raggiungere la consistenza desiderata.
3. Mettere in frigorifero per circa 2 ore quindi servire aggiungendo lime o cetriolo e qualche foglia di prezzemolo come guarnizione.

Tempo di preparazione: 10 minuti + raffreddamento

Risultato: più pastoso del gazpacho classico, il salmorejo ha un sapore più neutro che si sposa perfettamente con prosciutto, con il quale viene accompagnato a Cordoba.

Variante: come ho fatto io, potete prepararne una parte più liquida poi aggiungere altri pomodori a pezzi per una consistenza ancora più decisa. E’ possibile aggiungere un pizzico di cumino per un sapore ancora più particolare.

Consiglio: a differenza del gazpacho classico che dura anche una settimana se “rinfrescato” il salmorejo si mantiene in frigorifero per circa 3 giorni ma piano piano inizia ad impastarsi troppo. Prepararlo e consumarlo nel giro di 24 ore secondo me è la soluzione migliore.

Curiosità: se si segue la ricetta originale il quantitativo del pane deve essere lo stesso dei pomodori ma si rischia di ottenere un pappone dalle proporzioni immense e molto molto pesante.


Categorie: Ricette, Ricette primi piatti, Ricette primi piatti veloci
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Socializziamo

Articoli più popolari

Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Ricetta Torta con Uova di Pasqua Avanzate
Besciamella ricetta veloce e semplice
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Pancakes proteici semplici e veloci
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Ricetta pancakes originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Ricetta colomba di Pasqua fatta in casa
Come riciclare la cioccolata delle uova di Pasqua
Ricetta pizza di Pasqua al formaggio umbra
Ricetta Pastiera Napoletana Originale e Classica
Ricetta pizza napoletana fatta in casa
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta Torta di mele classica della nonna
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica fatta in casa
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy