Salame di cioccolato: ricetta classica

salame di cioccolata

Il salame di cioccolato: un dolce che fa sognare al solo parlarne o scriverne, un dolce talmente semplice e tradizionale che troppo spesso viene lasciato nel dimenticatoio. Il salame di cioccolato è tra i dolci che piacciono a tutti, un po’ come il tiramisù: semplicissimo, velocissimo e buonissimo. Non servono doti particolari per prepararlo, non serve attrezzatura da pasticceria e il risultato, anche se la forma potrebbe non essere perfetta, sarà sempre buonissimo.

Lo si chiama salame perché, una volta amalgamati, gli ingredienti vengono sistemati in maniera tale che la forma finale del dolce ricordi un salame; i più pignoli cospargono la superficie di zucchero a velo (come faccio io, per esempio) per ricreare anche esternamente la patina farinosa che ricopre i salami classici, lasciandosi andare a decorazioni particolari per ricreare anche la confezione stessa.

L’elemento fondamentale di questo salame dolce sono i biscotti: devi usare rigorosamente biscotti secchi ai quali aggiungerai il burro e gli altri ingredienti. Biscotti troppo burrosi renderanno il salame eccessivamente pesante e grasso, mentre i biscotti secchi manterranno il giusto bilanciamento tra i vari ingredienti usati.

Per quel che riguarda la consistenza, il salame deve essere morbido nella parte con la cioccolata e duro nella parte dei biscotti: per questo motivo, i biscotti non vanno mai frullati ma vanno spezzati grossolanamente con le mani. Se li si sbriciola in frullatore, il risultato finale sarà una pasta al cioccolato con un vago sentore di biscotti mentre se li si sbriciola con le mani, la consistenza sarà perfetta e il sapore anche.

Il cioccolato deve essere amaro e in tavoletta, mai usare il cacao amaro perché non riuscirai ad ottenere la consistenza che desideri.

Il salame dolce classico prevede che si usino uova crude che devono essere fresche e di ottima qualità; una volta pronto, lo si metterà a rassodare in congelatore, passaggio fondamentale per evitare problemi con le uova.

Ecco la ricetta per un salame al cioccolato classico da preparare in pochissimo tempo. Sotto la ricetta, alcuni consigli e idee in più per il tuo salame di cioccolato.

Ingredienti per un salame medio

  • 300 grammi di biscotti secchi
  • 150 grammi di burro ammorbidito
  • 200 grammi di cioccolato fondente al 50%
  • 2 uova
  • 100 grammi di zucchero
  • Zucchero a velo

Come fare il salame al cioccolato

  1. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e lasciarlo intiepidire;
  2. Sbattere il burro ammorbidito con lo zucchero in modo da ottenere un mix cremoso e spugnoso;
  3. Versare un uovo alla volta nel composto burro+zucchero continuando a sbattere con il frullatore a velocità media;
  4. Quando il composto sarà pronto, aggiungere il cioccolato fuso continuando a sbattere per incorporarlo al resto degli ingredienti;
  5. Sbriciolare i biscotti grossolanamente e aggiungerli alla crema di cioccolato. Mescolare delicatamente con una spatola;
  6. Trasferire il composto su un foglio di carta forno e distribuirlo in modo tale da dargli la forma di un salsicciotto;
  7. Arrotolarlo nella carta forno e stringere ai lati così da sigillare le estremità ed evitare la fuoriuscita dell’impasto;
  8. Avvolgere questo salsicciotto in carta alluminio, stringere bene e mettere in frigorifero per 3-4 ore o fin quando non si sarà indurito;
  9. Tirarlo fuori dal frigorifero, rimuovere tutta la carta e passare il salame di cioccolato nello zucchero a velo.
  10. Servire il salame a fette o su un tagliere dopo averlo “legato” con dello spago da cucina proprio come si fa con il salume.

Tempo di preparazione: 40 minuti + raffreddamento

 

Salame di cioccolato: consigli e idee per un salame dolce perfetto

  • Puoi mettere il salame a rassodare in congelatore, considerando un paio di ore in totale;
  • Il salame va sempre servito freddo in quanto se si scalda perde consistenza e sapore;
  • Puoi congelare il salame intero o a fette ed usarlo entro 2 mesi dalla preparazione;
  • Puoi aggiungere un cucchiaio di rum all’impasto, se il salame non è indirizzato ai bambini;
  • Puoi aggiungere frutta secca e canditi all’impasto;
  • Per la versione rinforzata, rotola il salame nel cacao amaro invece che nello zucchero prima di servirlo;
  • Se vuoi preparare il salame di cioccolato bianco, ricordati di diminuire le dosi di zucchero del 50% altrimenti il tuo salame sarà eccessivamente dolce.