Rose di mele e pasta sfoglia per le merende invernali

rose di mela

Parenti strette di queste roselline di salmone sono le roselline di pasta sfoglia e mele, ideali per i pomeriggi invernali pigri da accompagnare ad una buona tazza di tè o anche alle colazioni settimanali prima di andare a lavoro e buttarsi a capofitto sulle millemila cose da fare.

La ricetta è semplicissima e velocissima ma è bene seguire poche accortezze per ottenere delle rose di sfoglia e mele davvero fragranti e saporite:
1. La pasta sfoglia, anche se acquistata già pronta, va maneggiata il meno possibile perché altrimenti perde consistenza e, una volta cotta, risulta meno friabile;
2. Le rose vanno preparate e, prima di metterle in forno, è bene tenerle per 5 minuti in frigorifero per fare in modo che l’attrito tra il caldo e il freddo renda la sfoglia molto più friabile e dorata;
3. Le mele vanno ammorbidite usando qualcosa di liquido: c’è chi usa una noce di burro, io preferisco un cucchiaio di succo di arancia ogni mela;
4. Per mantenere la classica forma a rosa la soluzione migliore è cuocere le roselline dentro gli stampi da muffin in modo che la sfoglia non si apra troppo e la forma si perda.

Cosa serve per 6 roselline di sfoglia
1 rotolo di pasta sfoglia pronta rettangolare (300 grammi circa)
2 mele rosse
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di succo di arancia senza zucchero
3 cucchiai di uvetta
marmellata di arancia
cannella in polvere (opzionale)

Come si fa
1. Tagliare le mele a spicchi sottili senza eliminare la buccia. Metterle in una padella antiderente con il succo d’arancia, l’uvetta e lo zucchero lasciandole ammorbidire per 10 minuti scuotendo la padella per evitare che si attacchino. Una volta pronte lasciarle intiepidire;
2. Tagliare la sfoglia in 6 strisce, cospargerla di marmellata di arancia e, quando sono pronte, disporre le mele e l’uvetta sulla parte superiore della striscia di pasta sfoglia in modo che parte della buccia esca fuori dai bordi superiori. Piegare la sfoglia su sé stessa chiudendo i bordi quindi arrotolarla in modo da formare un rotolo. Ripetere lo stesso passaggio con tutte le strisce di sfoglia fino a terminare le mele;
3. Sistemare i rotoli dentro i pirottini da muffin o dentro uno stampo per muffin imburrato quindi mettere tutto in frigorifero. Accendere il forno a 200° e farlo scaldare.
4. Quando il forno è caldo abbassare a 180°, informare e lasciar cuocere per circa 40 minuti facendo attenzione che le mele non si brucino. Una volta cotte sfornarle e lasciarle raffreddare. Servirle cosparse di cannella in polvere in quantità a piacere.

Tempo di preparazione: 1 ora

rose di sfoglia e mele

Risultato: semplici, croccantine e saporitissime, le rose di sfoglia e mele sono ideali come merenda o colazione ma si adattano benissimo anche alle cene con amici per via della loro semplicità e velocità.

Variante: potete aggiungere la cannella direttamente alle mele in cottura per dare loro un sapore più deciso. Anche la marmellata può essere utilizzata direttamente con le mele.

Consiglio: non avanzano quasi mai ma se succede vanno consumate entro un massimo di 24 ore altrimenti la sfoglia inizia a perdere consistenza e friabilità.

[Foto di Giuseppe Milo]


Categorie: Ricette, Ricette dolci e frutta, Ricette pasta sfoglia
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Socializziamo

Articoli più popolari

Ricetta Colomba Pasquale Veloce Fatta in Casa
Colomba Pasquale Ricetta Classica e Originale
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Ricetta Torta con Uova di Pasqua Avanzate
Besciamella ricetta veloce e semplice
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Pancakes proteici semplici e veloci
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Ricetta pancakes originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Come riciclare la cioccolata delle uova di Pasqua
Ricetta pizza di Pasqua al formaggio umbra
Ricetta Pastiera Napoletana Originale e Classica
Ricetta pizza napoletana fatta in casa
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta Torta di mele classica della nonna
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica fatta in casa
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy