Pasta e ceci alla romana nella forma di pane

pagnottina di ceci

Tutti abbiamo un cibo preferito, un piatto a cui proprio non sappiamo resistere e il mio, qua lo dico e qua non lo nego, è abbastanza particolare: è la pasta e ceci. La semplicissima, contadinissima e genuinissima pasta e ceci. A casa mia mangiarla è da sempre un’istituzione che mi sono portata dietro con gli anni affinando la ricetta di famiglia ma cercando sempre di evitare digressioni e deviazioni troppo brusche. La mia pasta e ceci è “in forma” perchè viene servita dentro una pagnottina di pane fatto in casa e cotto al legno e vi assicuro che il sapore è delizioso. La pancia non è felice, ma fa niente 🙂

Ovviamente c’è modo e modo di preparare la pasta e ceci ma io uso quello classico, luuungo, leeento, della nonna: per prima cosa prendo un una confezione di ceci secchi e, dopo averli sciacquati per bene sotto l’acqua fredda/gelata, li lascio a bagno per una notte in una bacinella coperta con uno strofinaccio di cotone.

Quindi la mattina dopo, un’oretta prima di pranzo, li sciacquo per bene e li verso nella pentola a pressione coprendoli del tutto con acqua fredda senza aggiungere sale per evitare di rallentare la cottura; lascio cuocere nella pentola a pressione per 30 minuti o comunque fino a quando la pentola non inizia a fischiare blandamente (di solito ci impiega circa 30 minuti ma dipende dalla grandezza dei ceci e da quanto è stato proficuo l’ammollo, si può arrivare anche a 40-45 minuti se siete sfortunati).

Mentre i ceci cuociono taglio a dadini piccoli piccoli carota e sedano e li faccio soffriggere leggermente in un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva con qualche seme di peperoncino; non metto cipolla per un gusto personale anche se la ricetta dice di aggiungerne.

Una volta pronti i ceci li verso nella padella del soffritto frullandone poco meno della metà per dare più corposità alla pasta; aggiungo qualche cucchiaio di salsa di pomodoro e il sale verso poi la pasta corta, di solito scelgo i cannellini, aggiungendo poca acqua di cottura dei ceci per evitare che la pasta e i ceci diventino un ammasso informe e indigeribile. Lascio andare fino a quando la pasta non è cotta del tutto e parte dei ceci non si è macerata, calcolando un massimo di 10 minuti.

Mentre la pasta si cuoce, taglio la calotta superiore di una pagnottina di pane cotto nel forno a legna e ne scavo l’interno per eliminare la mollica quindi una volta cotta la pasta e ceci la verso all’interno della pagnottina, aggiungo degli aghetti di rosmarino e dell’olio buono e servo coprendo con la calottina per evitare che la pasta prenda freddo 🙂

Tempo di preparazione: 8/10 ore ammollo ceci + 30 minuti cottura ceci + 15 minuti cottura finale

Risultato: cremosa e saporita, la pasta e ceci nella pagnottina è davvero un piatto confortevole. L’ideale è mangiare la pasta e i ceci e nel frattempo scavare le pareti della pagnottina in modo che anche il pane diventi parte del piatto.

Postillina: la prima volta ho mangiato la pasta e ceci nella forma di pane in un ristorante della provincia di Roma, di cui presto vi parlerò, ma replicare a casa è davvero semplicissimo l’importante è utilizzare solo pane cotto nel forno a legna perchè diversamente il risultato potrebbe essere davvero pessimo e artificiale.


Categorie: Ricette, Ricette piatti unici
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Socializziamo

Articoli più popolari

Ricetta Colomba Pasquale Veloce Fatta in Casa
Colomba Pasquale Ricetta Classica e Originale
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Ricetta Torta con Uova di Pasqua Avanzate
Besciamella ricetta veloce e semplice
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Pancakes proteici semplici e veloci
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Ricetta pancakes originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Come riciclare la cioccolata delle uova di Pasqua
Ricetta pizza di Pasqua al formaggio umbra
Ricetta Pastiera Napoletana Originale e Classica
Ricetta pizza napoletana fatta in casa
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta Torta di mele classica della nonna
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica fatta in casa
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy