Marmellata di peperoni verdi, ricetta semplice e veloce

marmellata peperoni

Se ti portano dei peperoni freschi, appena presi dall’orto e che non vuoi proprio che vadano a male ma che non vuoi cucinare nel solito modo, che ti inventi? Io onestamente dopo averli preparati in tutti i modi possibili e immaginabili alla fine mi sono ingegnata e ho preparato una bella marmellata di peperoni da usare in inverno sui crostini e anche come accompagnamento alla carne o al formaggio.

Ho scelto di preparare una marmellata agrodolce in primis per evitare che a lungo andare la marmellata andasse a male e poi perchè non avrebbe avuto senso farne una di diverso tipo a meno che non mi fossi chiamata Andrew Zimmern 😀

Per le quantità fate a occhio calcolando che per un barattolo piccolo-medio servono almeno 6 peperoni di media grandezza e che per il gusto è bene che ognuno si regoli a modo suo in modo da evitare che il risultato sia troppo forte o troppo blando.

Cosa serve
peperoni verdi
pepe nero in grani
peperoncino fresco sminuzzato
acqua bollente
olio extravergine di oliva
aceto balsamico
zucchero di canna

Come si fa
1. Lavare i peperoni, tagliarli a metà e privarli dell’anima e dei semi;
2. Tagliare i peperoni a strisce grandi, versarli in una pentola con pepe nero in grani, peperoncino fresco sminuzzato, un paio di bicchieri di aceto balsamico, zucchero di canna e coprendoli con acqua bollente;
3. Lasciar riposare per 30 minuti quindi cuocere il tutto almeno per 1 ora a fiamma media e mescolando spesso;
4. Prendere parte del composto e frullarla con un frullatore ad immersione in modo che i peperoni, già abbastanza sminuzzati, diventino cremosi quindi aggiungere questa crema al resto dei peperoni, mescolare e versare nei barattoli;
5. Sistemare ogni barattolo, chiuso, all’interno di una pentola con acqua fredda e portare a bollore quindi lasciare in ammollo per altri 20 minuti dall’inizio del bollore, lasciar raffreddare e riporre in luogo asciutto.

Risultato: cremosa e con qualche residuo a pezzi, questa marmellata è ottima da sola o accompagnata. Ha un sapore tendente all’aspro ma la presenza dell’aceto balsamico e dello zucchero bilancia perfettamente il sapore forte dei peperoni.

Variante: volendo si può frullare tutta la marmellata e creare una crema di peperoni da conservare e usare in inverno.


Categorie: Ricette, Salse e condimenti
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Socializziamo

Articoli più popolari

Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Ricetta Torta con Uova di Pasqua Avanzate
Besciamella ricetta veloce e semplice
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Pancakes proteici semplici e veloci
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Ricetta pancakes originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Ricetta colomba di Pasqua fatta in casa
Come riciclare la cioccolata delle uova di Pasqua
Ricetta pizza di Pasqua al formaggio umbra
Ricetta Pastiera Napoletana Originale e Classica
Ricetta pizza napoletana fatta in casa
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta Torta di mele classica della nonna
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica fatta in casa
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy