Zucchine ripiene, una ricetta semplice e di casa

zucchine ripiene

Le zucchine ripiene di carne al forno sono un piatto unico estivo che si prepara a Roma e provincia e che tra le ricette primaverili ed estive è tra le più buone: semplice da preparare, veloce e con le zucchine buone anche buonissima. Una ricetta di famiglia imperdibile e che si può preparare anche in anticipo e consumare a pranzo o a cena. Unica accortezza: per preparare la ricetta romana originale non vanno utilizzate le zucchine rotonde ma solo la varietà romanesca ovvero zucchine grandi, lunghe e polpose.

Come tutte le ricette della tradizione, anche questa cambia in base all’area di provenienza di chi cucina le zucchine ripiene e alla famiglia; la ricetta originale proveniente dall’antica Roma prevede che il ripieno sia preparato con cervello di vitella lessato, pepe, sedano, origano, uova e garum e ovviamente con il tempo è stata semplificata per venire incontro ai gusti e alle esigenze di oggi.

Se questa ricetta ti piace, ti invito a dare un’occhiata a tutte le altre mie ricette a base di zucchine tra cui anche diverse varianti di zucchine ripiene che possono essere sia a base di carne e pesce che vegetariane.

Ingredienti per 4 persone

  • 8 zucchine fresche e abbastanza grandi
  • 250 grammi di carne macinata
  • mollica di pane leggermente bagnata
  • sale
  • pepe
  • noce moscata
  • 2 uova
  • 2 spicchi di aglio
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva

Procedimento

  1. Lavare per bene le zucchine in modo tale che perdano la peluria (c’è, anche se spesso invisibile! 😀 ) e svuotarle eliminando l’anima, quindi salarle all’interno e mettendole a scolare dentro uno scolapasta.
  2. Preparare una sorta di impasto per polpette mescolando la carne macinata, la mollica di pane leggermente bagnata nel latte e tagliato grossolanamente, l’aglio tagliato finemente, il prezzemolo tagliato allo stesso finemente, le uova, il sale, il pepe e una grattata di noce moscata; tutti questi ingredienti vanno lavorati con le mani in modo da ottenere un impasto ben amalgamato, saporito e compatto.
  3. Riempire ogni zucchina con il ripieno di carnee sistemarla su una teglia da forno foderata con la carta apposita; versare un pochino di olio a filo e lasciare cuocere le zucchine (girandole di tanto in tanto) in forno già caldo a 180° per circa 1 ora o comunque fino a quando non vi rendete conto che l’esterno di è ammorbidito (leggermente afflosciato) e l’interno è ben cotto e dorato. Si mangiano calde e fredde.


Tempo di preparazione: 1h 10 minuti

zucchine ripiene roma

[Foto di Giuseppe]