Masterchef Italia, il vincitore sei tu?

masterchef italia contest cucina

Se non sapete cosa fare i prossimi due mercoledì, vi invito a registrarvi a Twitter e seguire la puntata di Masterchef del mercoledì sera commentata dai blogger perchè c’è da sganasciarsi, giuro, anche se in quel preciso istante non si è lì davanti alla tv a vedere quello che succede. Per me è diventato appuntamento fisso: leggo la loro di cronaca e non vedo il programma, shame on me 😀 Quindi per la gioia di tutti, vi segnalo un contest culinario promosso proprio da Masterchef.

In occasione della finale che si terrà mercoledì 7 dicembre alle 21 su Cielo i tre chef e gli autori chiamano a raccolta i blogger di cucina e li invitano a ricreare una ricetta presentata durante una delle varie puntate di MasterChef: basta visitare il sito www.masterchef.cielotv.it, prendere ispirazione da una ricetta o da una situazione tipo vissuta nelle scorse puntate del programma e realizzare un filmato di massimo 5 minuti o una gallery legata alla realizzazione della ricetta.

A questo punto è necessario ricordarsi di pubblicare, entro mercoledì 7 dicembre alle 21, il tutto sul proprio blog ed inviare le foto o il video con la descrizione della ricetta all’indirizzo info@cielotv.it.

Le ricette ricevute saranno caricate sulla pagina http://www.facebook.com/MasterChefItalia e sul canale youtube.com/masterchefitalia di MasterChef e le 3 ricette che avranno ottenuto il maggior numero di Mi piace su Facebook saranno giudicate da Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich che decreteranno una sola vincitrice.

Il premio? La ricetta vincitrice sarà preparata da Bruno Barbieri che la filmerà e la manderà in onda sui siti di MasterChef e tutte le piattaforme sociali…

Vi state chiedendo il motivo per cui vale la pena partecipare? Ah boh (se non per i soliti motivi), io non ho la minima intenzione di farlo ma se vi piace l’idea di mettervi alla prova (e tirare fuori la videocamere delle vacanze!) e farvi giudicare, occhio perchè potrebbero essere giudizi pesanti e poco condivisibili, da tre esseri umani accomodatevi pure 😀