Le tue ricette: la vellutata di pollo di Blu

chicken soup

Apripista di quella che (spero, anche perchè ne varrà la pena, credetemi 😉 ) diventerà una rubrichetta fissa, ovvero l’angolo delle Tue Ricette, è Blu che lo scorso 23 dicembre mi ha regalato la sua versione della vellutata di pollo arricchendo di fatto quella che, molto più semplicemente, avevo proposto io per utilizzare gli avanzi del pollo bollito. 😀

Io ve la riposto proprio come l’ha inviata lei così da poter fare i confronti e le dovute armonizzazioni tra la ricetta della Cuochina e quella di Blu.

Preparare un un buon brodo di pollo/gallina. Una volta portato a cottura togliere il pollo/gallina, spellarlo e spolparlo e a mano ricavare degli straccetti sottili sottili da lasciare in caldo una volta preparati.

A parte e direttamente in padella preparare un composto utilizzando 60 grammi di burro fatto fondere e 60 grammi di farina (in gergo tecnico fate un roux bianco) quindi filtrare 1 litro di brodo e con lo stesso diluite la crema burro/farina. Sistemare sul fuoco e portare a bollore fino a quando non ha raggiunto una consistenza cremosa e, appunto, vellutata.

Aggiungere il pollo/gallina spezzettato/a, e se volete, dei crostini.

Beh, che ne dite? Voi come preparate la vellutata di pollo? Con o senza la panna? Con o senza la farina? Ditemi ditemi 😉

La foto è di Leslie Valeska