Fagioli piattoni al pomodoro

fagioli piattoni

La volete un’idea semplice, veloce e davvero appetitosa per un contorno estivo tutto italiano? Allora procuratevi dei fagioli piattoni, quelli che sembrano fave per capirci, e del pomodoro fresco per preparare un ottimo contorno a base di fagioli piattoni al pomodoro.

Qualcuno potrà smentirmi ma che io sappia questa è una ricetta tradizionale romana o per lo meno è una ricetta che a Roma si prepara parecchio con quelli che vengono chiamati proprio i corallo in termine tecnico e i piattoni in termine più gergale.

La particolarità? Sono semplici da fare, sono ottimi e durano parecchio; cosa inoltre non da sottovalutare, possono essere riciclati se avanzano per essere utilizzati in altre ricette.

Cosa serve per 4 porzioni
600 grammi di fagiolini piattoni
1/2 cipolla
40 ml di vino bianco secco
600 grammi di pomodori rossi da sugo tagliati.
Olio extravergine di oliva
Basilico (opzionale)
Sale

Come si fa
1. Eliminare il filo e le estremità dei fagiolini quindi metterli in acqua bollente per circa 5 minuti. Scolarli per bene.
2. Sminuzzare la cipolla e farla appassire in poco olio extravergine d’oliva, sfumare con il vino e aggiungere i pomodori.
3. Lasciar rapprendere per circa 10 minuti quindi aggiungere i fagiolini e lasciar cuocere per 10 minuti o fin quando i fagiolini non diventano teneri. Aggiungere il sale e il basilico al piacere quindi servire caldi, tiepidi o freddi.

Tempo di preparazione: 30 minuti

piattoni

Risultato: semplice e veloce, questo è un contorno che riesce a mettere d’accordo più o meno tutti. E’ talmente stagionale che vale la pena farne scorpacciata prima che i fagioli scompaiano.

Variante: potete aggiungere dell’uva passa o della frutta disidratata al termine della cottura per un sapore diverso e particolare.

Consiglio: se avanzano possono essere riposti in frigo e consumati entro un paio di giorni ripassati in padella con poca acqua oppure in forno. Possono diventare un ottimo condimento per della pasta corta.

[Foto di Giuseppe Milo]


Categorie: Ricette, Ricette contorni, Ricette romane
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Socializziamo

Articoli più popolari

Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Ricetta Torta con Uova di Pasqua Avanzate
Besciamella ricetta veloce e semplice
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Pancakes proteici semplici e veloci
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Ricetta pancakes originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Ricetta colomba di Pasqua fatta in casa
Come riciclare la cioccolata delle uova di Pasqua
Ricetta pizza di Pasqua al formaggio umbra
Ricetta Pastiera Napoletana Originale e Classica
Ricetta pizza napoletana fatta in casa
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta Torta di mele classica della nonna
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica fatta in casa
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy