Zucca al forno con farina anche per celiaci

zucca infarinata


La zucca è qualcosa che tra settembre e ottobre si mangia parecchio a casa mia: a me piace mangiarla nel risotto, in forma di zuppa, nelle polpette, ovunque. Oltre a decorarla per Halloween, cosa che da quando vivo a Dublino faccio regolarmente per non sfigurare con i miei vicini di pianerottolo. Sempre da mia mamma arriva questa ricetta che è la rivisitazione ancora più veloce di questa zucca al forno e sempre di zucca al forno parliamo. La chiamiamo la zucca infarinata al forno, proprio per differenziarla dalla precedente e soprattutto perché è più sostanziosa e sfiziosa proprio per via della farina. Nella foto la variante senza glutine con farina di grano saraceno mentre la versione “normale” resta più bianca e chiara. L’idea è di mangiare della verdura in maniera un pochino più accattivante del solito ma evitando fritture; l’uso della farina in forno permette di ottenere una panatura leggera, croccantina e davvero sfiziosa, specie se si taglia la zucca nel mondo giusto.

Se ne devono infatti ricavare delle fettine poco spesse (nemmeno sottili come fogli di carta velina!) che in cottura si restringono e si “croccantinizzano” diventando ottime sia come contorno che come antipastino da appoggiare su dei crostini di pane. E’ necessario inoltre scegliere una zucca abbastanza polposa ma non acquosa (quelle che si intagliano non vanno bene perché sono troppo acquose e non sono buonissime!) altrimenti resta troppo molle quando la si cuoce e perde chiaramente sapore.

Cosa serve per 2 persone
Mezza zucca commestibile
Olio
Sale
Rosmarino
Farina 00 qb (o farina di grano saraceno per celiaci)

Come si fa
1. Tagliare la zucca e spolparla seguendo questo procedimento quindi tagliare delle fettine non troppo spesse. Sciacquare ogni fettina sotto l’acqua corrente, tamponarla con un panno di cotone e metterle dentro uno scolapasta.
2. In una ciotola versare un po’ di farina (normale o di grano saraceno) e un pochino di sale quindi infarinare ogni fettina di zucca e adagiarla dentro una teglia da forno bassa.
3. Versare olio extravergine di oliva a pioggia sulla zucca insieme ad altro sale e qualche ago di rosmarino a concludere. Cuocere in forno caldo per 15 minuti a 180° e sfornare solo quando la superficie della zucca risulta dorata e croccantina. Servire subito.

Tempo di preparazione: 25 minuti

Risultato: appetitosa, sostanziosa e soprattutto veloce e sbrigativa, la zucca infornata è ottima sia come contorno che come antipasto.

Variante: potete aromatizzare la farina aggiungendo del rosmarino, del pepe nero, spezie a piacere.

Consiglio: va preparata e mangiata perché quando inizia a freddarsi perde sapore e anche consistenza. Non si puo’ ahimè riciclare una volta cotta.