Tortiglioni senza glutine con pancetta, ricotta e pomodori

tortiglioni barilla gf

A volte basta proprio poco per raggiungere la felicità e un piatto di pasta, se ben preparato, è in grado di far raggiungere livelli di soddisfazione incredibili. Anche quando la pasta è senza glutine come quella che ho usato per questa ricetta, tortiglioni con pancetta, ricotta e pomodorini.

La linea della Barilla senza glutine la riconoscete immediatamente sullo scaffale e se siete come me e volete provarla prima di giudicarla (nonostante le mie ricette e le mie rassicurazioni su colore, aspetto e consistenza che non sono proprio quello che ci si aspetta quando si pensa alla pasta senza glutine!) vi rimando alla pagina apposita dove trovate tutte le informazioni sui formati disponibili.

Cosa serve per 4 porzioni
400 grammi di tortiglioni
160 grammi di pomodori rossi
120 grammi di ricotta
80 grammi di pancetta
Sale
Basilico

Come si fa
1. Rosolare la pancetta in poco olio quindi tagliare i pomodorini in 2 o 4 parti in base alla grandezza. Scolare la ricotta e tagliarla a pezzi grossolani.
2. Cuocere i tortiglioni in acqua salata e scolarli al dente.
3. Condire i tortiglioni con la pancetta e spadellare velocemente a fuoco basso. Aggiungere i pomodorini e la ricotta a fuoco spento. Servire calda o fredda aggiungendo ricotta e del basilico fresco.

Tempo di preparazione: 20 minuti

tortiglioni gf

Risultato: leggera ma appetitosa, ottima per i pranzi estivi in ufficio combina benissimo ricotta e pancetta in un mix che se non sembra funzionare in realtà regala grandi soddisfazioni (specie se mantenete l’olio di cottura della pancetta!)

Variante: per un risultato più corposo e saporito potete usare della ricotta salata da grattare sulla pasta dopo averla impiattata facendo attenzione a non esagerare per non uccidere tutti gli altri sapori.

Consiglio: potete preparare i tortiglioni in anticipo e metterli in frigorifero. Vi basterà tirarli fuori almeno 15 minuti prima di servirli rinvigorendoli con poco olio prima di servirli.

Ed ecco di seguito la videoricetta dei tortiglioni che trovate anche sul mio canale YouTube:

[Foto di Giuseppe Milo]