Torta mimosa al cioccolato… e il mondo ti sorride

torta mimosa al cioccolato ricetta

La mimosa è la torta per eccellenza dell’8 marzo e se la ricetta originale è qualcosa che ci fa ripiombare direttamente nei magnifici anni Ottanta la versione della torta mimosa al cioccolato è quella più attuale e, per alcuni, anche più buona della classica.

Avviso ai naviganti: essendo una ricetta che non esiste nella nostra tradizione ognuno la prepara come vuole quindi non esiste un modo migliore o giusto e un modo peggiore o sbagliato: c’è chi prepara il pan di Spagna al cioccolato e farcisce con crema al cioccolato, chi invece farcisce con crema classica, chi ancora prepara una normale mimosa e poi farcisce con crema al cioccolato, chi infine farcisce con della crema al cioccolato tipo Nutella.

Io ho scelto pan di Spagna classico e ganache al cioccolato per evitare che la torta fosse troppo pesante e il risultato è davvero davvero soddisfacente; per me è dunque una torta assemblata mettendo insieme altre ricette e, ripeto, funziona benissimo!

Torta mimosa al cioccolato: ingredienti per una torta da 24 cm

Ingredienti per due pan di Spagna (queste le dosi)
Ingredienti per 250 ml di ganache al cioccolato (queste le dosi)
100 ml di acqua
50 ml di Alchermes
50 grammi di zucchero
3 cucchiai di panna fresca da montare

Torta mimosa al cioccolato: ricetta

  • Preparare i due pan di Spagna seguendo queste istruzioni e metterli a freddare;
  • Preparare la ganache seguendo queste istruzioni e lasciarla a temperatura ambiente;
  • Sciogliere lo zucchero nell’acqua e nel liquore a fiamma bassa e mettere la bagna a raffreddare. Montare la panna a neve ferma e metterla in frigorifero;
  • Tagliare in orizzontale uno dei due pan di Spagna dopo aver eliminato tutta la parte scura ricavandone tre dischi della stessa grandezza; ricavare delle fettine dall’altro pan di Spagna e sbriciolarle o tagliarle a dadini.
  • Assemblare i vari strati iniziando dal primo disco di pan di Spagna da bagnare con la bagna al liquore e coprire con un cucchiaio di panna montata quindi aggiungere la ganache e coprire con il secondo disco. Ripetere questa operazione tre volte coprendo l’ultimo disco con la ganache avanzata.
  • Una volta coperta la torta con tutta la crema avanzata prendere i fiocchi di pan di Spagna sbriciolati in precedenza e sistemarli su tutta la superficie esterna. Mettere in frigorifero per far rapprendere. Servire fredda dopo un paio di ore.

Tempo di preparazione: 2 ore

Risultato: corposa, sostanziosa, diversa. Se la presentate intera nessuno si accorgerà della finezza fin quando non la taglierete.

Variante: potete preparare tante piccole mimose al cioccolato come quella della foto semplicemente tagliando dei piccoli dischi di pan di Spagna usando un bicchiere e assemblando come sopra.

Consiglio: se avanza il pan di Spagna potete sbizzarrirvi come volete e potete anche congelarlo per uso futuro.