Torta di Natale con biscotti di zenzero e panna

torta zenzero natale ricetta

Torta di Natale? Mai sentita vero? In realtà si tratta di una ricetta-non ricetta che richiede pochissimo sforzo e molta immaginazione e che soprattutto sarà in grado di fare felici tutti gli amanti dei dolci. E’ una torta di Natale con biscotti di zenzero e panna, niente di più natalizio, con un gusto molto nordico e decisamente buona. Non è una ricetta dietetica ma è sicuramente un modo diverso per portare a tavola dei dolci di Natale non usuali o per “trasformare” quelli che mangiamo sempre.

La base è formata da biscotti di zenzero fatti in casa ma vanno benissimo quelli che trovate all’Ikea o qualsiasi biscotto allo zenzero a patto che sia parecchio zenzeroso mentre la panna deve essere fresca ed è necessario avere a portata di mano del vino rosso o del buon vino caldo che serve ad ammorbidire i biscotti.

Torta di Natale: ingredienti

Biscotti allo zenzero
vino rosso
panna da cucina fresca
estratto di vaniglia
zucchero a velo

Torta di Natale: ricetta

1. Montare la panna aggiungendo, quasi alla fine del processo, zucchero a velo nella quantità che si preferisce in base al proprio gusto e estratto di vaniglia a piacere.
2. Versare del vino rosso o del vin brulee tiepido in una ciotola.
3. Formare uno strato di biscotti, con un cucchiaino versare sulla superficie il vino (senza esagerare altrimenti i biscotti si spappolano tutti) e completare con la panna. Continuare così fino ad arrivare all’ultimo strato e concludere con la panna.
4. Mettere in frigorifero per 3-4 ore in modo da far solidificare la panna quindi tirare fuori e mangiare direttamente con le mani.

Tempo di preparazione: 10 minuti + raffreddamento

Risultato: è semplice ma è perfetta per il Natale e non solo. E’ una torta-non torta, di quelle easy e che piacciono sempre.

Variante: se avete bambini il vino potete evitarlo e sostituirlo con succo di frutta all’arancia per un sapore sempre invernale ma non alcolico. La versione celiaca prevede l’utilizzo di biscotti di zenzero senza glutine che sono praticamente uguali a quelli normali.

Consiglio: si mantiene bene per massimo 24 ore perché va messa in frigorifero e la panna tende a bagnare molto i biscotti con l’andare del tempo rendendoli quasi immangiabili. Dopo le 24 ore si deteriora velocemente.