Torta al cioccolato morbida con le fragole

torta al cioccolato morbida

Quanti di noi, il periodo dopo Pasqua, abbiamo nella dispensa la cioccolata avanzata dall’uovo? Oltre a riciclarla preparando qualcuno di questi piatti, un ottimo modo è sfornare una bella torta morbida al cioccolato con le fragole.

Si tratta di una torta che assomiglia più ad un brownie perché all’interno resta abbastanza umida ma le fragole le conferiscono un sapore diverso e particolare; è semplice e e veloce da preparare, adatta a grandi e piccoli e utilissima per finire la cioccolata avanzata dalle uova.

Cosa serve per una teglia rettangolare da 20 cm
90 grammi di burro sciolto
110 grammi di cioccolata amara grattata
230 grammi di zucchero
2 uova medie
2 cucchiaini di essenza pura di vaniglia
110 grammi di farina
1/2 cucchiaino di sale
50 grammi di fragole tagliate a pezzettini e scolate

Come si fa
1. Imburrare una teglia da 20cm e nel frattempo accendere il forno a 200°. In una ciotola mescolare burro e cioccolata grattata fin quando la cioccolata non si è amalgamata perfettamente con il burro.
2. Aggiungere lo zucchero mescolando per bene quindi versare un uovo alla volta e mescolare fin quando tutti gli ingredienti non sono ben combinati tra di loro.
3. Aggiungere anche la vaniglia, la farina e il sale facendo in modo che non resti nessun residuo di farina bianca nell’impasto. Aggiungere le fragole, mescolare lentamente in modo da non far sciogliere la frutta e versare nella teglia.
4. Livellare e cuocere per circa 25 minuti a 180°. Sfornare, lasciar raffreddare e servire la torta da sola, con altre fragole o anche con il gelato o la panna.

Tempo di preparazione: 40 minuti

Risultato: semplice, corposa, sostanziosa. Una torta classica alla quale le fragole danno un sapore e una consistenza diverse.

Variante: potete aromatizzare l’impasto con succo di limone al posto della vaniglia per un sapore ancora più peculiare.

Consiglio: si conserva fuori dal frigo per 4/5 giorni dopo i quali comincia a perdere sapore. Potete congelare una volta cotta, tagliandola a quadrettoni da scongelare uno alla volta al bisogno.

Se vi viene voglia di preparare una torta al cioccolato io vi rimando qua dove trovate altre ricette da seguire: la mia preferita è la mud cake, provatela e fatemi sapere!