Tiramisù alle fragole

tiramisù alle fragole ricetta

Tiramisù alle fragole, una delle ricette più furbe e buonissime da portare a tavola in primavera e in estate, variante del tiramisù classico che tutti conosciamo e amiamo.

Ricetta semplicissima, ottima, velocissima e che può essere un’interessante variante per un tiramisù diverso. La presenza di limoncello non rende questo dolce adatto ai bambini così come la presenza del caffè non rende il tiramisù classico adatto per i più piccoli.

Per la versione adatta ai bambini, ti consiglio di frullare le fragole solo con acqua e senza zucchero e limoncello: in questo modo il tuo tiramisù sarà meno dolce e soprattutto non alcolico, adatto dunque a tutti. Un’altra variante prevede l’utilizzo di panna montata da aggiungere alla crema al mascarpone e usare come decorazione in superficie: panna e fragole si sposano benissimo ma il rischio è che il tiramisù diventi troppo pesante. Da provare, con riserva.

Questo tiramisù si mantiene in frigorifero per massimo due giorni a media temperatura. Se la temperatura del frigorifero è troppo alta le fragole rischiano di congelarsi e perdono sapore.

In tempo di fragole, un ottimo tiramisù è la soluzione ideale ma se stai cercando altre idee per ricette da fare a casa allora clicca QUI per accedere all’archivio completo delle ricette a base di fragole.

Ingredienti per una teglia media (teglia/ruoto da 23 cm)

    Per la base
  • 1 confezione di biscotti savoiardi (meglio se fatti in casa!)
  • 1 kg e mezzo di fragole
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiaini di limoncello
  • Per la crema

  • 3 uova
  • 500 grammi di mascarpone
  • 5 cucchiai di zucchero

Procedimento

  1. Preparare la salsa alle fragole frullando 1.3 Kg di fragole sminuzzate con lo zucchero, il limoncello e un bicchierino di acqua.
  2. Preparare la crema al mascarpone seguendo questa ricetta quindi inzuppare i savoiardi nella salsa di fragola facendo in modo che non siano troppo bagnati.
  3. Comporre il tiramisù alternando uno strato di savoiardi inzuppati ad uno strato di crema al mascarpone e arrivando fino all’estremità della teglia. Guarnire con i 200 grammi di fragole rimanenti e, volendo, con dei riccioli di panna montata.
  4. Mettere in frigo per un paio di ore prima di servire.

Tempo di preparazione: 30 minuti + riposo