Tè freddo alla menta e succhi tropicali

Dice che arriva il caldo, dice. E allora mi pare il caso di iniziare a preparare drinkettini veloci e dissetanti, da tenere in frigo e servire/servirsi in caso di sete estrema, di voglia di qualcosa di buono e particolare che non sia complicato da preparare, calorico o eccessivo. Vi propongo per questo il tè freddo alla menta e succhi tropicali, chiaramente un incentivo a prenotare le vacanze o a partire! 😀 Non ci vuole un genio a prepararlo ma torna sempre utile e non è altro che la rivisitazione del classicissimo tè alla menta berbero con quel twist che lo rende tutto estivo e bevibile anche se fuori ci sono 40°! Diciamo che è ottimo quando non si sa cosa bere al posto dell’acqua, quando siamo stanchi di non sentire alcun sapore in bocca ma vogliamo seguire scrupolosamente i consigli degli “esperti” che ci chiedono di bere tanto per ovviare alla perdita di liquidi e di idratare continuamente il nostro corpo.

Si tratta di un modo semplice e veloce per aromatizzare il tè classico quando fuori è caldo e che può essere servito anche come aperitivo analcolico da accompagnare con degli stuzzichini salati che servono per spegnerne la dolcezza. E’ ottimo anche per colazione, quando proprio di latte e prodotti pesanti non se ne sente la mancanza.

Cosa serve per 10 bicchieri circa
6 bustine di tè (buono, mi raccomando!)
1 litro di acqua
2 cucchiaini di zucchero
2 manciate di menta fresca
200 ml di succo di ananas
1 arancia
1 limone
cubetti di ghiaccio (opzionali)

Come si fa
1. Preparare il tè con l’acqua, lo zucchero e le 6 bustine apposite quindi, una volta pronto, spegnere la fiamma e versare nella stessa pentola una manciata di menta. Lasciare in infusione per circa 10 minuti. Lasciar raffreddare
2. Versare in una brocca o in una ciotola grande e aggiungere l’arancia spremuta, il succo di ananas e il limone spremuto mescolando per bene con un cucchiaio. Agungere aggiungere la menta rimanente, mescolare e servire eventualmente con dei cubetti di ghiaccio.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Risultato: e che glie’ voi di’? 😀 Se non vi piace la menta statene alla larga, ma se vi piace signori miei questo tè è delizioso seriamente!

Variante: se ne avete, sostituite il succo del limone con il succo di 1 lime per un sapore ancora più deciso. Potete aggiungere un pizzico di cannella al tè in infusione per un sapore davvero particolarissimo.