Tacos di pollo, la ricetta del fine settimana

Volete prepararvi un pranzo saporito ma leggero oppure avete ospiti a cena, magari per una partita di calcio, e non volete passare troppo tempo in cucina? La soluzione ve la offro su un piatto di carta (vista la semplicità della ricetta mica vi aspettavate un vassoio d’argento vero?), i tacos al pollo (variante dei tacos di carne): semplici, sfiziosi, delicati e speziati il giusto non vi faranno sentire in colpa per aver mangiato troppo e vi faranno fare bella figura anche con gli amici più pesanti.

Non serve avere chissà quali abilità per preparare i tacos ma basta andare al supermercato, comprare il pollo, i gusci per i tacos, pomodori, insalata e qualche salsa e il gioco è fatto: l’assemblaggio è la cosa più semplice dell’universo, la cottura del pollo va da sola e il pranzo o la cena sono pronti in 15 minuti di orologio.

I tacos sono peraltro anche naturalmente senza glutine perché sono preparati con farina di mais, altro punto a favore di questo piatto semplicissimo e golosissimo della cucina messicana.

Cosa serve per 6 persone
6 tacos di mais, morbidi o croccanti
1 petto di polo
qualche pomodoro rosso
insalata verde
maionese
peperoncino
pepe

Come si fa
1. Tagliare il petto di pollo a cubetti di media grandezza dopo aver eliminato qualche eventuale residuo di grasso quindi metterlo in una padella con un paio di cucchiai di olio di oliva e cuocerlo aggiungendo sale e pepe a piacere.
2. Mentre il pollo si cuoce in una ciotolina mescolare la maionese con peperoncino in quantità a piacere e tagliare a dadini i pomodori rossi.
3. Scaldare i tacos di mais quindi riempirli con il pollo, la salsa alla maionese e l’insalata; aggiungere i pomodori nei tacos o servirli a parte insieme ad altra insalata verde. Servire i tacos caldi con una bella birra.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Risultato: semplici, veloci, sfiziosi e croccantelli, questi tacos sono l’ottimale sia come secondo che come stuzzichino in porzioni mini.

Variante: potete aggiungere tutto quello che volete ma secondo me l’abbinamento vincente è con i peperoni e/o con i pomodori secchi sott’olio per un tocco mediterraneo.

Consiglio: i gusci di tacos si trovano al supermercato e se trovate quelli rigidi è meglio perché in questo modo il ripieno non sfugge. Potete usare anche delle classiche tortillas da arrotolare.