Succo di carota, finocchio e zenzero per disintossicarsi

Siamo sempre alle solite: io impazzisco i giorni che precedono le feste, mi ingegno in cucina, provo, riprovo, sforno e cucino come se dovesse finire il mondo in due minuti e i giorni di festa voglio solo che sia tutto finito al più presto. Poi per questa Pasqua 2013 è stato ancora peggio: freddo, pioggia, pochi gradi, il giaccone pesante e la sensazione che fosse Halloween e non aprile, nonostante le giornate si siano allungate. Abbiamo mangiato, parecchio pur essendo lontani e onorando anche tradizioni non italiane (tipo il pub la domenica pomeriggio di Pasqua, per non farsi mancare niente) e adesso siamo arrivati al punto che c’abbiamo bisogno di disintossicarci così il primo passo è stato il bottiglione di succo di carota, finocchio e zenzero che mi porto pure a lavoro.

Non saltate sulla sedia perché questo succo che non solo disintossica ma sazia parecchio e quindi sembra che oltre a pulire in qualche modo aiuti a non soffrire troppo la fame; funziona e fa fare parecchia plin plin per via dello zenzero, da provare secondo me!

Per prepararlo servirebbe un’apposita centrifuga ma se non ce l’avete basta versare tutti gli ingredienti dentro un frullatore potente, aggiungere qualche cucchiaio di acqua e lasciar frullare per ottenere la consistenza desiderata.

Cosa serve per 200 ml
2.5 cm di zenzero fresco
75 grammi di sedano (solo gambi)
200 grammi di carote pulite
50 grammi di finocchio

Come si fa
Metodo 1: Tagliare la carota, il sedano e il finocchio a dadini e versare tutto dentro un frullatore insieme allo zenzero grattato e a qualche bicchiere d’acqua. Frullare per ridurre in poltiglia, versare in una bottiglia e servire.
Metodo 2: Estrarre il succo della carota, del sedano e del finocchio inserendoli, interi, dentro la centrifuga elettrica. Una volta pronto il succo aggiungere lo zenzero fresco e mescolare.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Risultato: fresco, dissentante e sfizioso, questo succo è detox ma anche molto buono.

Variante: sotto consiglio medico potete aggiungere un pizzico di spirulina che è un’erba che aiuta a dimagrire. Fatelo solo ed esclusivamente dopo aver consultato uno specialista.

Consiglio: potete preparare il succo e lasciarlo in frigo per un paio di giorni anche se sarebbe meglio frullare e bere subito per beneficiare delle proprietà benefiche dello zenzero.