Ricette Halloween: il milkshake horror

shake halloween

Bambini o non bambini a casa, alla fine un po’ a tutti viene la smania di Halloween e se non si ha voglia di sbattersi a destra e a sinistra per trovare qualcosa di sensazionale con cui far colpo su grandi e piccoli, io vi offro la mia ennesima versione di un classico riadattato per l’occasione: il milkshake dell’orrore. Ovvero un classico shake al latte da versare dentro bicchieri decorati con il cioccolato fuso.

Cosa serve per 6 bicchieri
250 grammi di cioccolato fondente in tavoletta
240 ml di latte
240 ml di panna fresca non zuccherata
1 litro di gelato alla vaniglia
1 cucchiaino di zucchero a velo

Come si fa
1. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e, appena è pronto, prendere un coltello, inzupparlo nel cioccolato e disegnare il volto di un fantasma all’interno dei bicchieri da shake. Lasciar raffreddare del tutto in modo che il cioccolato si indurisca.
2. Frullare il latte e metà del gelato fino a quando non si forma un composto spumoso. Aggiungere anche l’altra metà un cucchiaio alla volta e sempre frullando in modo tale che lo shake non si smonti e anzi si gonfi sempre di più.
3. Versare il milkshake dentro ogni bicchiere e mettere in frigorifero senza girare altrimenti il viso realizzato con il cioccolato si scioglie.
4. Montare la panna fresca e, una volta che comincia ad essere spumosa, aggiungere anche lo zucchero a velo e continuare a montare fino a quando non raggiunge una consistenza a neve ferma. Usando la siringa o la tasca da pasticcere decorare la sommità di ogni bicchiere con la panna montata e aggiungere a discrezione gocce di cioccolato. Servire immediatamente con una cannuccia.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Risultato: è uno shake al latte ed è buono, penso basti 😀

Postillina: of course la versione per intolleranti al lattosio prevede l’utilizzo di prodotti adatti a noi poveri sfigati. Il risultato migliore si ottiene con prodotti di soia, evitate quelli a base di riso perchè sono eccessivamente dolci e rischiate di diventare voi i protagonisti di un film dell’orrore 😉