Ricette estive facili e veloci: insalata verde al pesto

insalata pesto

Mettiamo che avete a cena la maga dell’insalata, quella che se ha davanti due foglie verdi riesce a dare loro sapore solo agitando le mani, quella che ti fa impallidire quando ti dice “ma no, c’ho messo solo un po’ di sale e un po’ di olio”. Che fate? Io provo a mettermi alla prova rischiando di fallire e allora mi diverto a “insalatare” studiando combinazioni diverse. L’ultima volta ho provato l’insalata al pesto.

Ovvero, come dare sapore a della semplicissima insalata usando un piccolo stratagemma 😀

Cosa serve per 4 persone

1 confezione di insalata mista o insalata fresca mista
pesto di rucola (io ho usato l’ultrasalsa al basilico e rucola)
2 acciughe
olio di oliva
aceto balsamico

Come si fa

1. Aprire la confezione, sciacquare l’insalata e tagliarla grossolanamente con le mani. Se si utilizza insalata fresca basta lavarla per bene e tagliarla;
2. Inserirla in una ciotola abbastanza alta, tagliare un paio di acciughe dissalate e aggiungere 3 cucchiai di pesto;
3. Aggiungere un pochino di olio e due cucchiai di aceto balsamico e mescolare.

Tempo di preparazione: 5 minuti

Risultato: saporita e croccantina, questa insalatina colpisce perchè non ha niente di particolare e l’accoppiamento acciuga-pesto si sposa molto bene con l’aceto balsamico.

Consiglio: evitate di tagliare l’insalata in pezzi troppo piccoli perchè, quando si amalgama con la salsina e con le acciughe, rischia di diventare una specie di massa informe e collosa difficile da maneggiare e da digerire 😀

Variante: se non vi piace il sapore forte delle acciughe sostituitele con dei pinoli senza schiacciarli.