Cheesecake alle nocciole e caramello

cheesecake nocciola e caramello

Settembre e l’autunno oltre ad essere mesi di vino, funghi e tartufo sono anche mesi di nocciole, di quelle lasciate a maturare sotto il sole tutta l’estate e pronte per essere utilizzate in vista di Natale e delle tante ricette invernali. Una delle ricette che strizza ancora l’occhio all’estate ma utilizza le nocciole come ingrediente di stagione è la cheesecake caramello e nocciole.

Detta così sembra difficile e complicata ma non lo è affatto anche se in questo caso, a differenza di come si legge altrove, non bisogna utilizzare il Mars per tirare fuori il caramello… altrimenti che ricetta sarebbe?

Cosa serve per uno stampo rotondo medio (max 24 cm)

Per la base
200 grammi di biscotti secchi
120 grammi di burro

Per la crema
500 grammi di formaggio fresco spalmabile
200 grammi di ricotta di mucca
100 ml di panna liquida
120 grammi di zucchero semolato
130 grammi di nocciole

Per il caramello (qui la ricetta completa e più complessa)
150 grammi di zucchero semolato
45 ml di acqua
75 ml di acqua calda

Come si fa
1. Sbriciolare finemente i biscotti quindi sciogliere il burro a bagnomaria e lasciarlo intiepidire. Versare il burro nei biscotti e mescolare in modo da bagnarli per bene. Versarli dentro lo stampo e pressarli per bene in modo che si compattino. Mettere in frigorifero.
2. Tostare le nocciole in forno (senza l’involucro esterno) ed eliminare tutta la pellicina quindi tritarne 100 grammi in maniera grossolana per ottenere una granella.
3. Preparare il caramello versando 150 grammi di zucchero in una pentola dal fondo alto con 45 ml di acqua. Una volta che lo zucchero ha preso il colore ambrato aggiungere 75 ml di acqua calda e mescolare velocemente usando un cucchiaio. Togliere dal fuoco e far raffreddare a temperatura ambiente.
4. Montare la panna a neve ferma quindi, una volta pronta, incorporare la ricotta (priva dell’acqua di conservazione) e il formaggio fresco mescolando dal basso verso l’alto. Aggiungere lentamente 100 grammi della granella di nocciole e lo zucchero quindi aggiungere anche metà caramello e mescolare. Versare la crema sulla base dei biscotti. Mettere in frigo per almeno 4 ore in modo che la crema si compatti.
5. Una volta trascorso il tempo di riposo, sformare la cheesecake e decorarla con il caramello restante ed eventualmente nocciole e cioccolato fuso.

Tempo di preparazione: 5 ore

Risultato: nonostante non sia velocissima da preparare, questa cheesecake regala delle belle soddisfazioni in quanto mescola diversi sapori rendendo giustizia a tutti i suoi ingredienti.

Avviso ai naviganti: non è una ricetta leggera e non è certamente una ricetta adatta a chi ha problemi con il lattosio.