Pollo al miele con riso basmati, un piatto gustoso e sano

Pollo al miele e riso basmati

Veloce, semplice, sfiziosa e leggera, la ricetta del pollo al miele con il riso basmati è una di quelle che, durante i periodi di detox, preparo spesso perché è veloce e appaga permettendo a chi non vuole mangiare troppo e non vuole mangiare schifezze di saziarsi con gusto.

Diciamo che è anche un ottimo modo per portare a tavola, anche se non si ha tempo, un piatto sfiziosetto e unico che piace a grandi e piccoli visto che il gusto ricorda, neanche troppo lontanamente, queste coscettine che peraltro possono essere servite insieme al riso.

E’ un piattone di quelli da servire il sabato a pranzo, per esempio, prima di uscire per una seduta di shopping per non appesantirsi e camminare leggeri e soavi verso le spese folli! 🙂

Cosa serve per 4 porzioni
200 grammi di riso basmati
2 petti di pollo
4 cucchiaini di olio
3 cucchiaini di mostarda
4 cucchiaini di miele
1 cucchiaino di aceto

Come si fa
1. Cuocere il riso seguendo le indicazioni sul pacchetto e scolarlo quando è pronto. Mescolare con una forchetta miele, mostarda e aceto.
2. Tagliare il pollo, dopo aver eliminato eventuale grasso o pelle, a listarelle e cuocerlo in 4 cucchiaini di olio dentro un wok o dentro una padella dai bordi alti e antiaderente.
3. Versare il riso nella padella o nel wook, mescolare per bene a fiamma bassa. Aggiungere la salsa al riso e al pollo e servire caldo.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Risultato: saporito, leggero e appagante, questo riso è ottimo per pranzo o cena come pasto unico.

Variante: potete aggiungere delle nocciole per dare croccantezza al piatto e delle verdure bollite per accompagnarlo.

Variante 2: se cucinate per celiaci ricordate che l’aceto deve essere approvato dall’Aic così come la mostarda.

Consiglio: per la sua natura va preparato e mangiato all’istante altrimenti il riso diventa colloso e la carne perde sapore e si indurisce.