Pecan pie, la ricetta originale dall’America per il Ringraziamento e non solo

ricetta pecan

Pecan pie, una delle torte americane più famose e conosciute, anche fuori dagli USA. La vediamo nei telefilm e nei film, ce la propinano ovunque e alla fine ti viene voglia di prepararla specie in vista del Giorno del Ringraziamento e del Natale, magari per portare a tavola qualcosa di diverso.

La pecan pie è anche una di quelle ricette che, nonostante siano tradizionali e debbano rimanere tali, si presta bene ad essere modificata e aggiornata: c’è chi prepara la crosta speziandola, chi la prepara piccantina, chi invece usa il latticello.

Io ti propongo la ricetta originale, quella che arriva proprio dall’America vera, quella dei telefilm, dei diners di periferia dove si ordina insieme ad una tazzona di caffè lungo; l’unica variante è l’assenza di corn syrup sostituito da miele sia per ovvi motivi di reperibilità che per via dell’eccessiva zuccherosità del syrup.

Si tratta di una torta generosa, abbondante, tanto dolce. E’ possibile anche aromatizzare la frolla con spezie varie o con del pepe per un tocco più natalizio e stagionale e allo stesso modo preparare delle mini pecan pies della stessa forma delle mince pies per un dessert più personale e di dimensioni ridotte.

La pecan pie può essere cucinata e, una volta fredda, conservata in frigorifero per massimo un paio di giorni. Basta solo toglierla dal frigo prima di servirla in modo da portarla a temperatura ambiente.

Ingredienti per una teglia bassa da 23 cm

Per la frolla

    • 300 grammi di farina
    • 100 grammi di zucchero
    • 150 grammi di burro
    • 1 uovo
    • il tuorlo di 1 uovo
    • un pizzico di sale

Per il riempimento

  • 160 grammi di noci pecan
  • 3 uova grandi
  • 200 grammi di zucchero di canna (qualità Muscovado se possibile)
  • 1/2 cucchiaino di buccia d’arancia grattata
  • 1/2 bicchiere di miele (o corn syrup)
  • 2 cucchiai di burro fuso
  • 2 cucchiai di estratto puro di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di sale fino

Procedimento

  1. Seguire queste istruzioni per preparare la frolla. Prima di metterla in frigo, foderare con la pasta frolla una teglia rotonda con i bordi bassi ritagliando eventuali residui che potrebbero fuoriuscire. Lasciare in frigo per 30 minuti circa.
  2. Scaldare il forno al massimo e nel frattempo far sciogliere il burro in una pentola. Una volto sciolto aggiungere lo zucchero mescolando fin quando il compost non diventa liscio anche se appiccicoso.
  3. Togliere dal fuoco e aggiungere il miele (o il syrup), l’estratto di vaniglia, il sale e la buccia grattata dell’arancia. Sbattere leggermente le uova in un’altra ciotola quindi aggiungere a queste l’altro composto.
  4. Togliere la frolla dal frigorifero e ricoprire la base di noci quindi versare tutto il mix e mettere a cuocere a 180° (forno ventilato) per 1 ora circa (o fin quando il composto non è abbastanza rappreso e la frolla croccantina). Togliere dal forno, far raffreddare completamente e servire la pecan pie da sola o con panna montata.

Tempo di preparazione: 1 ora

Pecan

Altre ricette tipiche per il menù tipico del Ringraziamento:

  • Tacchino ripieno: clicca QUI per la ricetta
  • Torta di zucca: clicca QUI per la ricetta
  • Corbnbreade: clicca QUI per la ricetta