Panino con tacchino e peperoni per un pranzo genuino e gustoso

panino con tacchino e peperoni

Se vi piacciono i panini oppure non potete farne a meno perchè andate di corsa, vi invito seriamente a prestare attenzione alla “ricetta” che ricetta non è ma che torna utile se mangiate fuori casa, se non avete tempo/voglia, se non volete smanettare in cucina perchè avete altro da fare. Si tratta di un panino con tacchino e peperoni, una vera goduria per il palato declinabile chiaramente anche in versione senza glutine usando il pane apposito. Inutile dire che sazia parecchio e che non fa sentire i morsi della fame all’inizio del pomeriggio, vero? 😀

Solitamente non presto moltissima attenzione ai panini perchè mi riduco a prepararli all’ultimo minuto prima di uscire di casa ma quando a casa, spesso, si decide di cenare con un panino allora ci sfoghiamo e proviamo le combinazioni più incredibili e soddisfacenti come appunto questo panino; quello che segue è un po’ la variante più ricca di questo, già sperimentato più volte con successo.

Cosa serve per 2 panini
1 peperone rosso senza semi e tagliati a strisce in verticale
1 cucchiaio di olio di oliva
Sale
Pepe
50 grammi di cipolla rossa
4 fette di pane fatto in casa tagliate abbastanza alte
50 grammi di pesto rosso
50 grammi di formaggio spalmabile
100 grammi di petto di tacchino

Come si fa
1. Grigliare il petto di tacchino su una piastra senza olio quindi tagliarlo a strisce e metterlo a raffreddare.
2. Sulla stessa piastra di cottura del tacchino versare 1/2 cucchiaio di olio di oliva e adagiare le fettine di peperone dal lato della pelle, salare e pepare lasciando grigliare per 10 minuti.
3. Mettere i peperoni dentro una ciotola, coprire con carta trasparente quindi, trascorsi 10 minuti, togliere la pelle che verrà via in pochissimo tempo.
4. Cuocere la cipolla tagliata a rondelle fini nel restante 1/2 cucchiaio di olio di oliva e lasciarla andare per circa 5 minuti, fin quando non risulta soffice ma non bruciata.
5. Prendere il pane e spalmare su due fette il formaggio e su due fette il pesto rosso quindi adagiare sulla fetta cosparsa di formaggio la cipolla, il tacchino e i peperoni e accoppiarla alla fetta spalmata di pesto.
6. Grigliare su una piastra incandescente per 3-4 minuti oppure in forno per 10 minuti e mangiare caldo.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Risultato: il sapore è deciso ma il tacchino, che di suo ha un gusto molto blando, equilibra benissimo il resto degli ingredienti.

Variante: il pesto è opzionale ma vi assicuro che ci sta benissimo!

Postillina: ne approfitto per parlarvi di una simpatica iniziativa in cui NON sono coinvolta ma che mi fa piacere far conoscere (no, non mi pagano per farlo! 😀 ). Kraft e Philadelphia hanno scelto 9 persone conosciute che si stanno dando da fare, divise in 3 team di lavoro, per creare un panino nell’ambito del progetto The Social Sandwich. Ogni team il 10 marzo presenterà il suo panino che poi sarà messo in vendita e votato così che il team vincitore possa volare una settimana a New York: non vi sto a dire chi fa parte dei vari team ma solo che ogni team si compone di un foodblogger, uno strategist e un influencer per cui il risultato dei tre panini secondo me sarà comunque una bomba, per un verso o per l’altro. Io ho la mia preferenza, so già a priori a chi dare il voto e a chi non darlo (anche solo per simpatia, anzi diciamo solo per simpatia va! 😀 ) ma in linea generale è proprio l’iniziativa ad essere carina e se volete seguitela su Twitter con l’hashtag #thesocialsandwich o su Facebook.