Panettone alla crema all’inglese

panettone crema

Panettone alla crema, una ricetta semplicissima da preparare per utilizzare il panettone avanzato (o eventualmente anche il pandoro): si tratta della rivisitazione di un classico inglese, il bread and butter pudding, nel quale si usa il pane e il burro.

In questa ricetta il pane non c’è ma viene sostituito dal panettone e il burro, essendo già presente nel panettone.

Una ricetta davvero semplice e di grande effetto che può essere arricchita con cioccolata, ciliegie maraschino e qualsiasi altra cosa ti viene in mente. Puoi utilizzare anche del pandoro al posto del panettone e arricchirlo con frutta secca o anche nocciole, noci e similari.

Una volta pronto va conservato in frigorifero e riscaldarlo in forno per 6-7 minuti avendo l’accortezza di adagiare una teglia con acqua sulla base del forno per mantenere costante l’umidità all’interno; si mantiene bene, in frigorifero, per un paio di giorni.

Prima di passare alla ricetta, ecco per te altre idee per riciclare il panettone e il pandoro:

Scopri adesso la ricetta del panettone alla crema all’inglese, semplicissimo da preparare: la tua casa avrà un profumo buonissimo!

Ingredienti per una teglia da 27cm

  • 6 fette di panettone
  • 250 ml di latte
  • 2 uova
  • 70 grammi di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella

Procedimento

  1. Sistemare 3 fette di panettone sul fondo della teglia.
  2. Sbattere uova, latte, zucchero e cannella e versare metà del liquido sulle fette di panettone.
  3. Aggiungere anche le altre tre fette e bagnare con il composto liquido rimanente.
  4. Cospargere di zucchero e cannella
  5. Mettere in forno già caldo a 180° per 50 minuti o comunque fino a quando la superficie esterna non diventerà compatta. Spegnere e lasciar intiepidire dentro il forno con lo sportello aperto.
  6. Servire tiepido o freddo con gelato alla vaniglia o senza.

Tempo di preparazione: 1 ora e mezza

Panettone alla crema

 

[Foto di Giuseppe]