Palline di formaggio per un aperitivo velocissimo

Palline formaggio per aperitivo

Chi l’ha detto che per preparare un aperitivo o antipasto ci vuole tanto tempo? Se siete come me, tempo non ne avete e voglia di perderne tanto nemmeno ma vi piace sfiziarvi anche a casa la ricetta di queste palline di formaggio ricoperte fa al caso vostro.

E’ una ricetta-non ricetta che si prepara letteralmente in 5 minuti, che richiede pochi ingredienti ed è anche abbastanza economica; va bene in inverno ma anche in estate, può essere parte di un aperitivo o anche di un antipasto.

C’è un ingrediente “magico” che rende queste palline intriganti se mescolato insieme ad un altro ingrediente magico e tutto italiano.

Cosa serve per 8 palline medio-grandi
200 grammi di formaggio spalmabile
50 grammi di pecorino grattato
pistacchi senza pelle
patatine fritte (nel mio caso le Rustiche San Carlo per le quali mi è stato chiesto di creare la ricetta)

Come si fa
1. Mescolare il formaggio cremoso spalmabile con il pecorino fino a formare una crema.
2. Sbriciolare le patatine e mescolarle ai pistacchi tritati anche loro.
3. Con le mani coperte da guanti di lattice formare tante palline di formaggio di grandezza variabile. Passare ciascuna pallina nella granella di pistacchi e patatine fritte e servire.

Tempo di preparazione: 5 minuti

Risultato: la combinazione salato-dolce delle patatine e dei pistacchi è perfetta per esaltare il sapore del mix dei formaggi.

Variante: potete aromatizzare il formaggio cremoso con qualsiasi spezia a vostro piacere. Ottimo se aromatizzato con la paprica dolce.

Consiglio: questo è un antipasto che va preparato e mangiato altrimenti la granella perde sapore. Potete preparare le palline in anticipo e metterle in frigo quindi passarle nella granella poco prima di servirle.

(Foto di Giuseppe Milo)