Muffin salati con pancetta e mais a base di polenta

muffin salati mais pancetta

Non so voi ma a me preparare i muffin piace proprio tanto: sono semplicissimi, sono velocissimi, li puoi preparare in anticipo e volendo pure surgelare e sono molto versatili. Sono certa che nessuno pensa a dei muffin come antipasto ma se avete dei celiaci in famiglia e volete accontentarli mentre voi vi scofanate pane e impossibile, io credo che questa sia una ricetta da provare: muffin con mais e pancetta a base di polenta, gluten free of course 😀

Cosa serve per 12 muffin
6 fettine di pancetta affumicata (chiedete al banco che sia gluten free!)
1/2 cipolla rossa
200 grammi di mais surgelato
185 grammi di farina di polenta
115 grammi di farina bianca per impasti celiaci (in questo caso ho usato Schar)
2 cucchiaini di lievito per impasti salati
60 grammi di parmigiano grattato
200 ml di latte
2 uova
timo
rosmarino
3 cucchiai di olio di semi

Come si fa
1. Tagliare la pancetta a dadini e metterla a soffriggere per 4 minuti in pochissimo olio insieme alla cipolla sminuzzata. Versare il mais in una ciotola e coprirlo con acqua bollente quindi scolarlo benissimo dopo 2 minuti.
2. Mescolare la farina di polenta, la farina bianca e il lievito in una ciotola grande quindi aggiungere il parmigiano grattato, il mais scolato, la cipolla e la pancetta. Sbattere per bene latte, uova e olio in una ciotola separata quindi unire il composto liquido a quello secco mescolando gentilmente con un cucchiaio fino a quando l’impasto non risulta compatto e amalgamato.
3. Accendere il forno a 225° e inserire i pirottini per i muffin nella teglia, oliarli leggermente e versare al loro interno l’impasto arrivando poco sotto il bordo. Cuocere per circa 25 minuti a 220°, sfornarli e lasciarli raffreddare.

Tempo di preparazione: 35 minuti

Risultato: la combinazione dolce/salato è particolare e il sapore davvero unico, adatto per un antipasto diverso dal solito e soprattutto per chi ama sentire i vari ingredienti sposarsi nella bocca.

Variante: oltre ai muffin ai pomodorini secchi e mais potete variare eliminando la pancetta e condendo con della paprika per la versione vegetariana.

Consiglio: i pirottini in carta devono essere abbastanza resistenti altrimenti a contatto con il calore si attaccano all’impasto ed esce fuori un pasticcio. Se avete delle teglie da muffin apposite non utilizzate i pirottini ma ungete per bene i singoli “alloggiamenti” e cuocete l’impasto direttamente lì dentro.