Mousse allo yogurt e fragole

mousse fragole

Con le fragole di stagione si possono fare tantissime cose: muffin, una semplice macedonia, una torta di frutta fresca e tantissime altre cose ma anche un dessert al cucchiaio velocissimo e freschissimo come la mousse allo yogurt e fragole.

In realtà è un dolce che si può preparare con tutta la frutta estiva di stagione a patto che sia abbastanza succosa altrimenti si rischia di ottenere un composto troppo secco.

Cosa serve per 4 persone
350 grammi di fragole
3 cucchiai di zucchero
300 grammi di yogurt greco
2 albumi
succo di 1/2 limone
menta (opzionale)

Come si fa
1. Lavare le fragole, pulirle togliendo le due estremità e tenerne da parte 8 per la decorazione finale. Frullare le restanti con lo zucchero e il succo del limone.
2. Con una forchetta lavorare lo yogurt fino a farlo diventare cremoso quindi montare gli albumi a neve ferma e unirne metà alle fragole frullate e metà allo yogurt.
3. Alternare il mix di fragole con lo yogurt cremoso versando i due composti in quattro bicchieri aggiungendo uno strato di fragole tagliate. Per ottenere l’effetto variegato mescolare velocemente con uno stuzzicadenti lungo o con uno spaghetto. Guarnire con le fragole rimaste e qualche foglia di menta quindi servire subito o dopo aver tenuto in frigo per il tempo necessario a far raffreddare il tutto.

Tempo di preparazione: 20 minuti

mousse di yogurt e fragole

Risultato: semplice, fresca, dolce ma non troppo questa mousse è ideale come dolce veloce che non richiede ingredienti o tempi particolari.

Variante: potete aggiungere al mix delle meringhe o dei biscotti briciolati per dare corposità al tutto.

Consiglio: una volta preparata si mantiene in frigorifero per almeno 3 giorni avendo cura di mescolare spesso per evitare che le fragole scendano e i due composti si dividano.