Il sushi semplice per iniziare a cucinare giapponese a casa

sushi ricetta

Se fosse per me mangerei sushi a tutte le ore e tutti i giorni. Imparare a farlo è stato impegnativo e ancora non ho raggiunto i risultati che spero di raggiungere specie sulle preparazioni complesse. Per iniziare a preparare il sushi a casa vi propongo una ricetta davvero semplice e semplificata. No, non è sushi vero come quello che conosciamo ma è il primo step, dicono quelli che insegnano a farlo, per arrivare ad un prodotto completo.

Si tratta di triangolini di riso con del pesce e la particolarità, che li rende simili al sushi classico, è il riso ma anche il condimento del riso; se siete appassionatissimi potete anche usare delle alghe che rendono questi triangoli ancora più vicini al sushi che conosciamo.

Cosa serve per 4 persone

400 grammi di riso per sushi (si compra in tutti i supermercati ormai)
100 grammi di salmone
50 grammi d zucchine
80 ml di aceto di riso o di miele (nei negozi bio o nei supermercati forniti)
30 grammi di zucchero
5 grammi di sale

Come si fa
1. Mettere il riso in una ciotola, sciacquarlo per togliere l’amido quindi cuocerlo in acqua non salata. Cuocere a fuoco alto per 10 minuti poi a fuoco basso per 20 minuti. Se è rimasta dell’acqua scolarlo e rimetterlo nella pentola con il coperchio per altri 15 minuti.
2. Versare l’aceto dentro una pentola e sciogliere a fuoco basso con zucchero e sale.
3. Togliere il riso dalla pentola, sistemarlo in una ciotola di legno e condirlo con l’aceto preparato al punto 2 mescolando con delicatezza in modo da separare i chicchi di riso. Lasciar raffreddare il riso.
4. Una volta freddo sistemare il riso su un tagliere dandogli la forma di un triangolo con le mani quindi coprire ogni triangolo con un pochino di salmone e con le fette di zucchine. Coprire con altro salmone e chiudere con altro riso in modo da formare un sandwich. Pemere il triangolo per far aderire tutto. Servire con soia e wasabi.

Tempo di preparazione: 1 ora e 30

Risultato: semplici, gustosi e soprattutto sfiziosi questi triangoli di sushi sono ottimi da preparare se si vuole iniziare a fare il sushi a casa.

Variante: come detto sopra, se avete delle alghe da sushi prendetele, appoggiatele sui triangolini e ritagliatele.

Consiglio: esattamente come il sushi classico anche questi triangolini è bene che vengano preparati e mangiati altrimenti il riso si sfalda e perda sapore.