I biscotti di vetro di Natale

Biscotti vetro Natale

A forza di vedere i biscottini con il vetro dentro alla fine mi sono decisa pure io ad imparare e devo dire che, dopo l’iniziale scoramento perché la riuscita era pessima, ora sono diventati una consolidata abitudine sotto Natale e non. I biscotti di Natale ad effetto vetro sono infatti un bellissimo regalo ma anche, almeno nel mio caso, da tenere in bella vista sul tavolo delle feste o appesi all’albero di Natale 🙂 Diciamo che sono talmente belli da vedere che sembra siano anche difficili e invece è sempre il solito discorso: assembla qua, assembla dall’altra parte, scegli un buon forno e il gioco è fatto. Piacciono a tutti, almeno a vederli, ma di solito non deludono nemmeno quando li si mangia!

Biscotti di vetro: ingredienti per 20 biscotti
125 grammi di burro a temperatura ambiente
100 grammi di zucchero
1 tuorlo
la buccia grattata di 2 arance
il succo di 1 arancia
300 grammi di farina (SOLO farina di riso in versione gluten free)
1 cucchiaino di bicarbonato
100 grammi di golden syrup
20 grammi di caramelle dure senza zucchero (consultare il prontuario per quelle ammesse dall’Aic)

Biscotti di vetro: ricetta
1. Scaldare il forno a 180°, imburrare e infarinare due teglie da cucina basse.
2. Mescolare con uno sbattitore il burro tagliato a dadini e lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa quindi aggiungere il tuorlo, la buccia delle 2 arance e il succo e sbattere per bene.
3. In una ciotola a parte setacciare la farina e il bicarbonato e mettere a scaldare il golden syrup a bagnomaria per circa 1 minuto mescolando di continuo.
4. Versare il golden syrup nella crema di burro e sbattere quindi aggiungere la farina piano piano e iniziando a mescolare con le mani. Impastare tutto gli ingredienti fino ad ottenere una pasta morbida e compatta.
5. Stendere la pasta su una superficie cosparsa di farina usando un mattarello ad un’altezza di 1/2 cm e ritagliare 20 stelle natalizie usando l’apposito stampino. Con uno stampino più piccolo a forma di stella tagliare il centro di ogni stella. Infornare per 5 minuti.
6. Nel frattempo in un sacchetto di plastica frantumare le caramelle quindi tirare fuori i biscotti dal forno e riempire il centro di ognuna con le caramelle frantumate. Con uno stuzzicadenti praticare un foro su una punta di ogni stella e rimettere in forno per altri 5 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare per almeno 10 minuti prima di servire o appendere!

Tempo di preparazione: 30 minuti

biscotti vetro natale

Risultato: semplicissimi e buonissimi, questi biscotti non sono altro che frolle più consistenti. La presenza del golden syrup li rendi croccantini e permette una cottura più uniforme oltre che fare da collante tra tutti gli ingredienti.

Variante: potete sostituire il golden syrup con dello zucchero di canna aumentando la quantità di succo d’arancia (2 arance invece di 1) o con del miele se volete un effetto più liquido.

Consiglio: scegliete caramelle dure senza zucchero perchè altrimenti rischiate che in cottura si sfaldino oppure che il sapore diventi eccessivamente dolce e i biscotti stucchevoli.