Fiori di zucca al forno

fiori di zucca al forno

L’arrivo dei fiori di zucca è una gioia per occhi e palato: sono belli, sono colorati, sono delicati e, in cucina, sanno dare il massimo in ogni occasione. Si possono utilizzare per una pasta ma anche nella maniera più classica, ovvero fritti e anche al forno con una ricetta che è ideale per i bambini e per chi in estate non vuole appesantirsi e non vuole spendere troppo tempo davanti ai fornelli lasciando fare tutto al forno.

La differenza rispetto alla versione classica è data proprio dalla cottura che, al forno, alleggerisce la ricetta ma anche dalla presenza della ricotta all’interno dei fiori che sostituisce la classica provatura o mozzarella; l’alice è opzionale ma raccomandata per un gusto davvero unico e particolare.

Ingredienti

  • Fiori di zucca
  • Ricotta
  • Pepe al bisogno
  • Sale al bisogno
  • Acciughe (opzionali)
  • Farina
  • Uova

Procedimento

  1. Sbattere le uova per bene aggiungendo poco sale.
  2. Svuotare i fiori di zucca delicatamente, lavarli sotto l’acqua fredda e asciugarli con un panno di cotone senza premerli troppo altrimenti si rompono.
  3. Scolare la ricotta e mescolarla con sale e pepe al bisogno. Se presenti, aggiungere delle acciughe sminuzzate in quantità al bisogno ed evitando di utilizzare sale.
  4. Riempire i fiori di zucca con la ricotta lasciando un pochino di spazio alla fine in modo che il ripieno non esca quindi infarinare i fiori e passarli nell’uovo sbattuto. Passare nuovamente i fiori nella farina.
  5. Scaldare il forno al massimo quindi sistemare i fiori di zucca su una teglia coperta di carta forno, versare poco olio extravergine di oliva in superficie e cuocere per circa 15 minuti a 180°.
  6. Girare i fiori e lasciar cuocere per altri 15 minuti sempre a 180° facendo attenzione che non si brucino.
  7. Servire i fiori appena sfornati o anche tiepidi aggiungendo sale in superficie.


Tempo di preparazione: 45 minuti

fiori di zucca al forno ricetta

Risultato: semplici e abbastanza veloci, questi fiori di zucca sono più leggeri rispetto ai classici nonostante la doppia panatura.

Variante: potete riempire i fiori con formaggio e olive ma anche con prosciutto e formaggio a vostro piacere. Potete sostituire la farina con pangrattato.

Consiglio: una volta pronti vanno mangiati entro poche ore altrimenti perdono consistenza e anche sapore.