Eggnog, ricetta originale della bevanda di Natale per eccellenza

eggnogg

Eggnogg: una ricetta tipica e originaleamericana e anglosassone che si serve fredda, accompagnata da biscotti, oppure da sola e calda.

Hai presente la crema di whiskey? Ecco, l‘eggnogg ha un sapore ancora più importante e odori totalmente natalizi.

La particolarità di questa bevanda è che non va preparata usando lo sbattitore elettrico per fare prima perchè la panna non deve essere montata; dunque richiede impegno e tempo per essere ripagati con un crema soffice e delicata da arricchir anche con delle ciliegie sciroppate, dei lamponi o dei frutti di bosco interi.

Ti lascio la ricetta originale dell’eggnogg, perché secondo me è una delle bevande alcoliche più buone in assoluto!

Ingredienti per 6 coppe

  • 6 uova
  • 600 ml di panna fresca (non montata)
  • 480 ml di latte intero
  • 225 grammi di zucchero
  • 120 ml di brandy
  • 120 ml rhum
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vanilla
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata

Procedimento

  1. Conservare tutti gli ingredienti in frigorifero (tranne la vaniglia e la noce moscata!) quindi, nel momento di preparare l’eggnogg, sbattere le uova fino a quando non diventano spumose.
  2. Aggiungere lo zucchero e continuare a sbattere sempre a mano quindi versare anche l’estratto di vaniglia e la noce moscata grattata fresca e sbattere fino a quando anche questi due ingredienti non si amalgamano al resto.
  3. Versare a filo prima la panna fresca non montata continuando a sbattere poi fare la stessa cosa con il latte.
  4. Alla fine aggiungere, ancora a filo e ancora continuando a sbattere con la frusta a mano, il brandy e il rum fino a quando non si è ottenuta una crema non troppo liquida nè troppo ferma. Mettere in frigorifero per un paio di ore e servire fredda.

Tempo di preparazione: 15 minuti + raffreddamento


eggnog natale