La ricetta della perfetta cioccolata calda fatta in casa

In due anni di blog io, che sono la regina della cioccolata e che mangio cioccolata pure a cena, non ho pubblicato la ricetta della cioccolata calda fatta in casa; anzi, aggiungo di non aver pubblicato la ricetta per una PERFETTA cioccolata calda fatta in casa, di quelle che sembrano uscite da una pasticceria per intenderci.

Avete presente la pubblicità di quella famosa cioccolata calda in bustine che quando la tiri su con il cucchiaio è bella densa e fuma tutta? Ecco, per ottenere quel risultato ho bruciato non so quanti pentolini, ho bevuto non so quanta schifezza, ho fatto non so quanti casini in cucina e comunque quell’effetto non sono mai riuscito ad ottenerlo avendo capito anni dopo che molto probabilmente si tratta di un trucchetto ai fini delle riprese pubblicitarie e delle fotografie.

Quindi questa è la ricetta della cioccolata calda come la faccio io e per me è perfetta ma non è niente di nuovo nè di così diverso da tante altre ricette solo che a me piace! 😀

Cosa serve per 4 bicchieri
920 ml di latte
150 grammi di zucchero
75 grammi di cacao amaro in polvere
85 grammi di cioccolata amara in tavoletta

Come si fa
1. Scaldare il latte in una pentola antiaderente a fuoco medio fino all’inizio del bollore. Nel frattempo mescolare in una ciotola lo zucchero, il cacao amaro e la cioccolata amara sminuzzata in una ciotola.
2. Unire il mix di cioccolata al latte quindi ridurre la fiamma e lasciar sobollire per un paio di minuti mescolando di continuo fin quando la cioccolata non risulta ben squagliata sciolta e il latte non diventa cremoso e denso.
3. Dividere in quattro bicchieri e completare con panna e cacao amaro.

Tempo di preparazione: 15 minuti circa

Risultato: semplice ma cioccolatosa al massimo. Una goduria dopo cena, molto più che a merenda!

Variante: aggiungete una stecca di cannella al latte prima che arrivi a bollore per un sapore davvero particolare.

Consiglio: la cioccolata in questo modo è parecchio amara quindi se non amate questo gusto aromatizzatela usando più zucchero o scegliendo cioccolata non amara in tavoletta in modo che bilanci con il cacao amaro.