Cioccolata calda bianca al caffè per affrontare il freddo

Sono assolutamente prevedibile se lo dico ma lo dico, essendo che sono molto prevedibile: fa freddo, fa un freddo cane, fa un freddo tale che passerei le giornate facendo la spola tra il letto e il termosifone concendomi veloci toccate “al freddo” solo per andare in bagno e portandomi dietro la mia fidata borsa dell’acqua calda. Con questo freddo non solo divento più antipatica del solito ma mi stranisco pure più velocemente, mi stanco, mi affatico, mi sdegno… ce le ho tutte insomma e l’unica cosa che mi salva è un bel caffè o, in alternativa, una bella cioccolata calda con dentro il caffé.

Diciamo che quella che segue non è una ricetta classica ma parecchio rivisitata perché altrimenti vi avrei proposto la variante di questa: è una ricetta speciale per la merenda ma onestamente a colazione anche funziona bene soprattutto se dovete uscire di casa e fa freddo e sapete che tornerete la sera, stanchissime.

Cosa serve per 4 tazze
900 ml di latte intero
1 cucchiaino di estratto puro di vaniglia
200 grammi di cioccolata bianca in tavoletta
100 grammi di caramello (si trova al supermercato in lattine)
100 ml di espresso

Come si fa
1. Scaldare il latte, l’estratto di vaniglia e la cioccolata bianca spezzettata a fiamma bassa e portare ad ebollizione continuando a mescolare fin quando la cioccolata non si è squagliata del tutto.
2. Nel frattempo prendere il caramello e mescolarlo insieme al caffé in una ciotola.
3. Una volta che il latte è caldo versarlo nelle tazze e aggiungere il mix di caramello e caffé SENZA GIRARE. Servire aggiungendo panna montata e chicchi di caffé.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Risultato: semplice e gustosa, è davvero una bella botta di calorie che però in inverno non fa male a nessuno! 🙂

Variante: aggiungete una stecca di cannella al latte e toglietelo quando inizia a bollire per un sapore davvero davvero particolare. Se siete particolarmente avvezzi versate dentro ogni tazza un cucchiaino di crema di whiskey e sentirete che sapore!

Consiglio: la cioccolata bianca è molto grassa per cui se potete evitate il caramello comprato e fatevelo da soli perché chiaramente il prodotto industriale contiene ingredienti meno verificabili rispetto a quello fatto in casa.