Antipasti di pesce per Natale: rotolini di cetriolo e salmone

rotolini salmone e cetriolo

Vi state scervellando per trovare degli antipasti da servire la vigilia di Natale che non vi richiedano troppo tempo e che siano davvero appetibili? A parte che potete dare un’occhiata ai due menù che ho preparato per la vigilia, uno di pesce e uno vegetariano, ma ecco in extremis (o quasi) una bella idea che secondo me risolve a tutti il problema: i rotolini di cetriolo e salmone, una roba molto asiatica che però piace pure ai puristi.

Cosa serve per 12 rotolini/4 persone
2 cetrioli
insalata mista
+
Per il condimento
2 cucchiai di aceto di vino rosso
1 cucchiaio di mostarda
1 cucchiaino di miele
6 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di aneto
sale
pepe
+
Per il riempimento
120 grammi di formaggio spalmabile
100 grammi di salmone
1/2 limone
1 cucchiaio di aneto

Come si fa
1. Tagliare i cetrioli eliminando la parte esterna e affettandoli, per il senso della lunghezza, in modo da ottenere delle striscioline molto sottili. Mettere da parte spolverando con un pochino di succo di limone.
2. Preparare il condimento unendo tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolandoli per bene quindi lasciare da parte.
3. Preparare il riempimento dei cetrioli mescolando il formaggio spalmabile, il salmone tagliato molto finemente, il succo e la buccia di 1/2 limone e un cucchiao di aneto.
4. Preparare i rotolini prendendo una fetta di cetriolo, aggiungendo un cucchiaio di ripieno nel mezzo e arrotolando la fetta su sè stessa.
5. Sistemare i rotolini su un piatto da portata aggiungendo insalata mista e condendo e distribuendo il condimento a pioggia sia sui rotolini che sull’insalata. Servire subito aggiungendo eventualmente uova di lompo/caviale in superficie, qualche erba aromatica o del salmone sbriciolato.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Risultato: io li trovo buonissimi perchè sono veloci e sono saporiti.

Variante: potete aggiungere al riempimento un cucchiaio di salsa piccante per dare un sapore ancora più particolare.

Variante 2: per variare la composizione in tavola potete anche preparare dei rotolini al contrario usando il salmone come “foglia” esterna e il cetriolo sminuzzato nella farcitura.

Consiglio: preparate i rotolini all’ultimo minuto altrimenti, anche se li coprite con il condimento, si anneriscono oppure si accartocciano su sè stessi. Preparate tutti gli ingredienti in anticipo, anche le salsine, mettete tutto in frigo e riempite all’ultimissimo minuto per un sapore fresco.

(La foto è presa online. Datemi tempo di inserire la mia!)