Cheesecake muffin al cioccolato per la colazione perfetta

cheesecake muffin cioccolato

Il mio amore per la/il (chiamatelo come volete) cheesecake è ormai arrivato a livelli assurdi, roba che rendo cheesecake tutto, pure la roba salata ma di questo ne riparliamo. Se qualche tempo fa avevo preparato questi divertenti brownies a base di cheesecake, questo fine settimana mi sono sfiziata con dei cheesecake muffin, una ricettina davvero simpatica e veloce.

L’idea è nata perché avendo parecchio formaggio fresco a casa non sapevo come usarlo e alla fine mi sono detta “facciamo una cheesecake” poi ho guardato la dispensa e siccome mancavano i biscotti ho detto “facciamo qualcosa di diverso per usare la farina e pure la cioccolata”.

Il risultato è stato inaspettato, il successo incredibile tanto che sto pensando di inventare un cheesecake muffin day alla settimana! 🙂

Cosa serve per 10 muffin medi
135 grammi di cioccolato spalmabile
2 uova
1 tuorlo
80 grammi di farina (GF per celiaci)
1/4 di cucchiaino di bicarbonato di sodio
200 grammi di formaggio spalmabile
3 cucchiai di zucchero

Come si fa
1. Scaldare il forno a 200° e riempire lo stampo per muffin con i pirottini oppure semplicemente imburrarlo o ancora, come ho fatto io, usare gli stampi monodose.
2. Sbattere il cioccolato con le uova usando uno sbattitore fino a quando non si raggiunge una consistenza cremosa. Aggiungere la farina e il bicarbonato e sbattere per ottenere una crema amalgamata.
3. In una ciotola separata sbattere per bene il tuorlo, il formaggio spalmabile e lo zucchero.
4. Iniziare a riempire gli stampi versando un cucchiaio di crema al cioccolato quindi uno di crema al formaggio e continuando così fino ad arrivare a poco più di metà stampo. Con uno stuzzicadenti incidere la superficie per ottenere un effetto girandola colorata.
5. Infornare per 11/15 minuti o fin quando il centro del muffin non risulta asciutto inserendo uno stuzzicadenti. Lasciar raffreddare dentro il forno poi sistemare dentro una ciotola chiusa quando freddi.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Risultato: semplici e veloci, questi muffin sono una carica di energia senza essere eccessivamente dolci.

Variante: potete sostituire il cioccolato spalmabile con qualsiasi tipo di crema per esempio burro di arachidi o crema al cioccolato bianco.

Consiglio: se una volta serviti a colazione restano, si conservano benissimo per 3 giorni sotto una campana oppure in una ciotola ermetica. Possono essere preparati e congelati per essere sempre disponibili all’occorrenza.