Capodanno 2019 a Dublino: cosa fare e come organizzare il viaggio

Capodanno Dublino

Capodanno a Dublino è considerato uno dei più festaioli e bizzarri in assoluto: la proverbiale voglia di divertirsi degli irlandesi si scatena al massimo il 31 Dicembre ma, a differenza di altre città europee, molti sono gli irlandesi che scelgono di scappare da Dublino, lasciando il Capodanno a Dublino ai turisti che affollano la città. Non stupirti dunque di trovare nugoli di turisti in ogni angolo: Dublino a Capodanno viene lasciata in mano ai turisti mentre gli irlandesi tendono ad uscire dalla città oppure a festeggiare a casa o nei loro pub locali, proprio per evitare caos e folla.

Come organizzare un Capodanno a Dublino

I prezzi a Dublino sono alti ormai tutto l’anno ma il Capodanno è uno di quei periodi, insieme a San Patrizio il 17 marzo, durante i quali si alzano ancora di più. Prenotato il volo, diretto con AerLingus o Ryanair, o con scalo con tante altre compagnie aeree, la cosa fondamentale è trovare un alloggio. Dove dormire a Dublino per Capodanno? La scelta di hotel, case vacanza, bed and breakfasts è enorme: più centrali si decide di alloggiare, più alti sono i prezzi e anche la disponibilità può scarseggiare. Questi i miei consigli sulle zone dove alloggiare a Dublino a Capodanno, facili da raggiungere in taxi e volendo anche a piedi:

  • Smithfield: non è una delle zone più belle della città ma è comoda per raggiungere la città in Luas (la metro di superficie) e ci sono un paio di alternative interessanti dove dormire. Fai attenzione la sera se sei a piedi;
  • Sandymount: nella parte sud di Dublino, zona mare. Un quartiere residenziale con tanti b&b e alloggi;
  • Ballsbridge: come Sandymount, leggermente più vicina al centro;
  • Grand Canal: la zona nuova di Dublino è ideale per alloggiare in una zona tranquilla e poco lontana dal centro. Prezzi molto alti.

Scopri i migliori hotel dove dormire a Dublino a Capodanno

Consigli per organizzare al meglio il tuo Capodanno a Dublino

  1. Per girare con i mezzi pubblici procurati una Leap Card for Visitors (si compra in aeroporto), ricaricala e usala per tutti i viaggi a Dublino e anche nella zona metropolitana;
  2. La maggior parte delle attrazioni resta aperta sotto il periodo di Capodanno per cui ti consiglio di acquistare un Dublin Pass grazie al quale avrai accesso a diverse attrazioni a prezzo scontato o saltando la fila (utilissima nel caso della Guinness Storehouse) e potrai usare l’Hop On Hop Off bus per andare da un punto all’altro della città;
  3. Non lesinare sull’abbigliamento caldo: anche se potrebbe non essere freddissimo, al 90% pioverà per cui non avrai bisogno di un ombrello (per via del vento che spesso è fortissimo) ma di una giacca impermeabile, scarpe imbottite e impermeabili (stivali da pioggia, anfibi, etc) e vestiti caldi da indossare a strati;
  4. Pianifica correttamente le tue visite mettendo in conto code ed eventuali cambiamenti negli orari di apertura e chiusura. Leggi qui per trovare spunto e pianificare le cose da vedere a Dublino se è la tua prima volta in città.

capodanno dublino

Cosa fare a Capodanno 2019 a Dublino

Da qualche anno a Dublino viene organizzato il New Year’s Festival: un vero e proprio festival con eventi, parate (la più famosa si tiene la mattina dell’1 gennaio), spettacoli pirotecnici e di magia e un concerto esclusivo in College Green, davanti al Trinity College. Quasi tutti gli eventi sono gratuiti fatta eccezione per il concerto.

Per il 2018-2019 le celebrazioni del New Year Festival inizieranno con la Midnight Moment Matinee, un evento dedicato alle famiglie in cui si anticiperà il conto alla rovescia, con tanto di luci laser. L’annuale Countdown Concert inizierà invece alle 20 guidato dal popolare artista irlandese Gavin James, accompagnato dal duo folk americano Hudson Taylor, l’energica band punk Wild Youth e il gruppo rock degli Inhaler.

Prima della mezzanotte, tutti sulle banchine del fiume per assistere al Liffey Lights Midnight Moment con il cielo che si illuminerà e l’acqua sarà invasa da percussionisti. Lo spettacolo audiovisivo finirà con i rintocchi della mezzanotte che saluteranno l’anno nuovo e daranno il via ai festeggiamenti che si terranno fino a tarda notte in strada e nei pub e locali aperti.

Oltre agli eventi del New Year’s Festival, tutti i pub e i locali organizzano feste per aspettare l’anno nuovo: a parte qualche festa chiusa, quasi tutti i pub sono aperti come al solito per cui non è richiesto abbigliamento particolare e nemmeno l’acquisto di un biglietto apposito. Basta seguire le poche e semplici regole che trovi qui, scegliere il tuo pub e prepararsi ad una serata di birra e, nella maggior parte, buona musica.

concerto capodanno dublino

Vale la pena trascorrere Capodanno a Dublino?

Dublino è sicuramente la meta ideale per chi cerca confusione e divertimento a Capodanno ma per lo stesso motivo può diventare caotica e difficile. Anche visitare i dintorni sotto il periodo di Capodanno potrebbe essere difficoltoso vista la presenza di un turismo così importante. Quindi è una meta ideale per Capodanno ma non è una meta adatta a tutti, specialmente a chi è alla ricerca di un po’ di vero spirito irlandese.

Perché sappiamo darti questi consigli su Dublino e l’Irlanda, da veri esperti del luogo? Perché ci siamo trasferiti a Dublino da parecchio tempo e lavoriamo nel settore del turismo per cui aiutiamo i turisti che vogliono organizzare un viaggio in Irlanda.
Seguici anche sui social: ci trovi su Instagram (Veru e Giuseppe), su Facebook, Twitter e YouTube. Se hai bisogno di altre informazioni contattaci via email e saremo felici di rispondere alle tue domande e di aiutarti se vuoi venire a Dublino e in Irlanda e stai cercando tour personalizzati, idee di viaggio o semplicemente dei consigli.