Burritos con verdure, la ricetta per i pranzi in balcone

Fa caldo, lo sapete? Qua a Dublino no, diciamo che alterniamo sole a pioggia, vento gelido a vento tiepido ma comunque senza giacca non si esce a meno che non si ha la fortuna di beccare la pausa pranzo perfetta e allora fiondarsi sul bancone è un must irrinunciabile. E per le sortite estive in balcone trovo sia una salvezza prepararsi dei burritos vegetariani, ovvero delle tortillas arrotolate piene (zeppe) di verdure: in teoria sarebbero più leggeri di quelli con la carne ma chiaramente se ci infilate dentro l’impossibile ecco che diventano persino più pesanti. Però onestamente sono piacevoli e se li accompagnate con un buon succo fatto in casa (qua esce l’irlandese che è in me e che mischia senza problemi tutto bevendo cappuccino dopo il pranzo! 😀 ) oltre ad essere completi sono proprio gustosissimi. Se finite l pranzo con le tortillas piene di burro d’arachidi, sarete davvero felici e contenti amici miei!

Non c’è un motivo per cui uno dovrebbe prepararsi dei burrito invece di panini classici se non che siccome non c’è mollica dentro è possibile riempire le tortillas fino a farla scoppiare e riuscendo a percepire tutti i sapori e gli odori che invece nei panini spesso vengono appunto assorbiti dalla mollica.

Ovviamente questo è anche un limite perché se le verdure sono troppo oliose l’olio se ne va da tutte le parti non essendoci un “tappo” che lo assorbe.

Cosa serve per 8 burritos
8 tortillas (fatte in casa o comprate)
1 melanzana
1 peperone rosso
1 peperone verde
1 cipolla rossa
4 spicchi d’aglio
2 cucchiai di olio di oliva
Succo di 1 limone
1 manciata di prezzemolo
100 grammi di panna acida (o panna normale fresca non zuccherata e non montata)
200 grammi di Edam grattato

Come si fa
1. Scaldare il forno a 180° e nel frattempo tagliare le melanzane, la cipolla e i peperoni a dadini.
2. Versare le verdure dentro una teglia insieme agli spicchi di aglio, cospargere di oglio e cuocere per 30 minuti a 180° mescolando di tanto in tanto.
3. Mescolare il succo del limone, il prezzemolo e la panna da cucina per bene mettendo da parte per far rapprendere.
4. Riempire le tortillas con le verdure e distribuire l’Edam su ognuna quindi informare per circa 15 minuti. Servire con la crema.

Tempo di preparazione: 45 minuti

Risultato: semplici, abbastanza veloci e appetose. Sono ottime sia calde ma non bollenti che fredde o tiepide. La panna aromatizzata è decisamente opzionale ma ci sta benone!

Variante: potete aromatizzare le verdure come preferite per esempio aggiungendo curry o spezie varie per un sapore più particolare.

Consiglio: se decidete di non mangiarli subito, vi consiglio di avvolgerli nell’alluminio in modo che restino tiepide e non perdano consistenza diventando mollicci. Ovviamente la cosa migliore è prepararli e mangiarli al momento. anticipando la preparazione delle verdure al forno per velocizzare l’assemblaggio finale.


Categorie: Ricette, Ricette melanzane, Ricette panini
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Socializziamo

Articoli più popolari

Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Ricetta Torta con Uova di Pasqua Avanzate
Besciamella ricetta veloce e semplice
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Pancakes proteici semplici e veloci
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Ricetta pancakes originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Ricetta colomba di Pasqua fatta in casa
Come riciclare la cioccolata delle uova di Pasqua
Ricetta pizza di Pasqua al formaggio umbra
Ricetta Pastiera Napoletana Originale e Classica
Ricetta pizza napoletana fatta in casa
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta Torta di mele classica della nonna
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica fatta in casa
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy