Alimentazione corretta, da Kellogg’s tanti consigli sugli spuntini

kelloggs campagna

Avete mai provato a fare questo giochino: quanto tempo passa dalla prima colazione al pranzo senza che io tocchi niente? Quanto resisto senza mangiare nulla fino a pranzo o fino a cena? Io lo faccio spesso ma con me non funziona perchè onestamente, dopo la colazione della mattina, prima del pranzo lo spuntino ci scappa sempre ed è sempre a base di frutta, di yogurt o di cereali. Così non potevo non sposare in pieno l’iniziativa di Kellogg’s: Scopri il lato buono dello snack.

Ora, io qualche tempo fa avevo eliminato gli spuntini dalla dieta perchè ero convinta che facessero male (come me, ancora oggi, è convinto il 65% degli italiani!) e invece devo dire che, dopo una serie di problemini, ho imparato a “spuntinare” in mezzo alla giornata per evitare ipoglicemia e calo di zuccheri e soprattutto per evitare di addormentarmi davanti al computer durante le ore di lavoro e di crollare in catarsi totale nel giro di niente.

Proprio in virtù di questo, Kellogg’s consiglia di fare 3 pasti completi al giorno e a questi aggiungere 2 spuntini, uno a metà mattina ed uno a metà pomeriggio, possibilmente mangiando snack equilibrati come le barrette energetiche e proponendo dunque la seguente scelta:
Barrette Special K
Snack Extra
Snack Rice Krispies Squares
Snack Coco Pops.

Quello che mi sembra più interessante di tutta questa iniziativa è proprio il sito dove si trovano i consigli dei nutrizionisti per quel che riguarda i benefici degli spuntini tra cui:

Controllare la quantità assunta durante i pasti principali: se facciamo lo spuntino è chiaro che arriviamo a pranzo o a cena con meno fame e il nostro fisico ne risente positivamente;
Prevenire il calo di zuccheri: l’ipoglicemia è una brutta bestia, fidatevi e fate lo spuntino 🙂 ;
Dare energia al fisico: lo scopo è nutrire l’organismo di continuo e gli spuntini intervallati ai pasti sono il modo migliore per farlo.

Mamme, c’è una parte del sito anche per voi e per i vostri bambini: educateli fin da subito a mangiare bene, dosare le quantità, contare le calorie ed evitare sia abbuffate sia porzioni striminzite!


Categorie: Scuola di cucina
Articolo scritto da Veruska Anconitano aka La Cuochina Sopraffina

Categorie

Iscriviti alla newsletter e ricevi contenuti esclusivi via email

Socializziamo

Articoli più popolari

Ricetta Colomba Pasquale Veloce Fatta in Casa
Colomba Pasquale Ricetta Classica e Originale
Ricetta Cheesecake Philadelphia Fredda
Pasta al Forno Ricetta Classica Semplice
Pasta al Forno Bianca Ricetta Veloce Cremosa
Dove mangiare a Roma tipico
Ricetta Torta con Uova di Pasqua Avanzate
Besciamella ricetta veloce e semplice
Ricetta Torta al Limone e Mandorle
Cremor tartaro, cos'è, come si usa
Ricetta Biscotti di Pasqua Decorati
Ricetta Biscotti Semplici e Veloci
Ricetta Castagnole Morbide Fritte e al Forno
Ricetta pane fatto in casa
Ricetta Cheesecake Arcobaleno Fredda
Pancakes proteici semplici e veloci
Peso alimenti crudi e cotti: la guida con la tabella completa
Amatriciana ricetta originale di Amatrice
Ricetta pancakes originale americana
Pasta alla carbonara, ricetta originale
Organizzare un viaggio in Irlanda: consigli e dritte imperdibili
Frittelle dolci veloci e semplici senza lievitazione
Tiramisù ricetta originale della nonna
Gnocchi di patate fatti in casa ricetta della nonna
Ricetta Spaghetti Cacio e Pepe Originale Romana
Pinsa romana: ricetta, impasto e informazioni
Tabella conversione unità di misura americane in cucina
Come riciclare la cioccolata delle uova di Pasqua
Ricetta pizza di Pasqua al formaggio umbra
Ricetta Pastiera Napoletana Originale e Classica
Ricetta pizza napoletana fatta in casa
Come fare la focaccia genovese a casa con la ricetta originale
La ricetta facile e veloce dei muffin al cioccolato
Crostata di frutta fresca con crema pasticcera
Ricetta Torta di mele classica della nonna
Ricetta pasta frolla originale della nonna
Ricetta crema pasticcera classica fatta in casa
Supplì di riso, ricetta originale da Roma
Polpette alla romana al sugo, ecco la ricetta
Ricetta crepes dolci e salate
Questo sito usa cookies. Visitandolo accetti la Privacy / Cookie policy